FORMULA E: FELIPE MASSA IN CASA VENTURI

2004 0

L’ex pilota di F1 Felipe MASSA guiderà una vettura del team VENTURI di Formula E di Monaco a partire dalla stagione di Formula E 2018-2019. A breve i primi test…

L’arrivo imminente di Felipe Massa al VENTURI Formula E Team è parte integrante del processo di sviluppo avviato lo scorso autunno dal fondatore e presidente del team, Gildo PASTOR. Dopo aver stretto una collaborazione con HWA AG, dopo aver firmato un accordo che ha reso questa azienda un cliente di VENTURI, Gildo Pastor ha portato Felipe Massa all’ovile. Il pilota brasiliano è destinato a giocare un ruolo fondamentale nella strategia di Venturi, con sei mesi dall’inizio della nuova stagione.

Pastori conta sulla grande esperienza di Felipe Massa

Pastor si è sempre impegnato a garantire che i suoi team abbiano una miscela di gioventù ed esperienza, con ogni generazione che porta i suoi punti di forza in tavola. Dopo il recente lancio di VENTURI NEXT GEN, la prima accademia di piloti dedicata agli sport motoristici elettrici, il team VENTURI Formula E ha oggi ottenuto i servizi di uno dei piloti più esperti al mondo. Durante le sue 15 stagioni in Formula 1, Felipe MASSA ha corso 270 Gran Premi con 11 vittorie, 16 pole position, 41 podi e un titolo di vice-campione del mondo.

Collaborazione che sarà a lungo termine…

Felipe MASSA ha firmato un accordo triennale con il VENTURI Formula E Team e prenderà parte a una sessione di test privata con VENTURI VFE 05 entro la fine di maggio 2018. Dopo essere stato conquistato dal progetto a lungo termine di Gildo Pastor, il pilota brasiliano ritiene che il team VENTURI Formula E abbia la forza ed esperienza, energia e affidabilità. In effetti, la squadra monegasca non ha avuto ritiri a causa di problemi meccanici in questa stagione.

“Sono molto felice di unirmi al VENTURI Formula E Team e al campionato di Formula E – spiega Felipe Massa -, che oggi è diventata una magnifica competizione ed in così poco tempo. Per alcuni anni, sono stato chiaro sul mio interesse per questa disciplina innovativa e lungimirante che si sta sviluppando in modo esponenziale. Mi piace soprattutto il formato delle formule di gara, i circuiti nei centro città e il contatto stretto con i tifosi. Non vedo l’ora di prendere parte ai test alla fine del mese. Gildo è sempre stato un passo avanti quando si tratta di veicoli elettrici ad alte prestazioni. Il team è in una fase di crescita e sviluppo. Farò tutto il possibile per contribuire al progetto e spero di essere tra i primi “.

“È un onore dare il benvenuto a Felipe alla famiglia VENTURI – spiega Gildo Pastor, Presidente di VENTURI Automobiles e VENTURI Formula E Team -.  Avevo bisogno di lui, della sua esperienza, della sua velocità e della sua apertura. La Formula E è estremamente complessa da configurare e guidare. Ancor più che in altre discipline, il lavoro di squadra tra il guidatore e il team di ingegneri è una delle chiavi del successo. L’esperienza quindicennale di Felipe in Formula 1 ci darà sicuramente una spinta e con la sua umiltà, so che ascolterà la squadra e padroneggerà rapidamente in questa disciplina.”

 

Andrea Di Marcantonio

Andrea Di Marcantonio

“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”