PARTNERSHIP TRA FORMULA E – ABB

296 0

Formula E sta collaborando con ABB in una nuova e rivoluzionaria partnership nel campionato ABB FIA Formula E. Il Motorsport elettrico cresce…

La nuova entusiasmante partnership pluriennale è una prima del genere per la Formula E ed è la prima volta che un campionato monoposto FIA abbia titolato la specialità, sottolineando ancora una volta la posizione strategica che detiene la Formula E per tutti i marchi e produttori auto.

L’annuncio della partnership davanti a ospiti speciali alla Saatchi Gallery di Londra: Alejandro Agag, fondatore e CEO di Formula E, è stato affiancato da Ulrich Spiesshofer, CEO di ABB, per rivelare la nuova identità grazie al nuovo sistema completamente elettrico con tanto di livrea aggiornata.

Formula E e ABB condividono la stessa visione di futuro, dove la mobilità elettrica sarà la forma di trasporto preferita. Entrambe le aziende sono in prima linea nella Rivoluzione energetica: la Formula E con il Motorsport elettrico che spinge verso la maggiore diffusione di veicoli elettrici in tutto il mondo ed ABB aiuta i propri clienti nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture per promuovere i benefici della digitalizzazione industriale.

Alejandro Agag, fondatore e CEO di Formula E, ha dichiarato: “Questa è una giornata storica per la Formula E, sono onorato di accogliere ABB come partner principale della serie, con il suo background e le sue competenze nel campo dell’elettrificazione e delle tecnologie digitali. Le nostre due società sono sinonimo che superare i limiti è possibile. Insieme, in qualità di partner, mostreremo la tecnologia break-through su scala globale ai fan e ai consumatori che seguono il campionato ABB FIA Formula E “.

“Siamo estremamente entusiasti di collaborare con la Formula E per scrivere il futuro dell’e-mobility”, ha affermato il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer. “Oggi, due pionieri si stanno unendo. ABB e Formula E sono in prima linea nelle ultime tecnologie di elettrificazione e digitale. Insieme, scriveremo la prossima fase di questa entusiasmante attività sportiva e incoraggeremo team ad alte prestazioni. Insieme, scriveremo il futuro e sarà una gara elettrizzante alla volta.”

Il presidente della FIA, Jean Todt, ha dichiarato: “La Formula E continua a crescere e, oltre al suo successo sportivo e tecnico, è tangibile il tremendo livello di eccitazione che circonda questa nuova disciplina FIA. L’annuncio ABB di oggi come partner del titolo è un segno forte e la prova dell’attrattiva di questo campionato, che è ancora agli inizi. La mobilitazione di grandi potenze economiche attorno ai pilastri di questa disciplina è tanta ed è un ottimo segnale e qualcosa su cui essere entusiasti”.