2016 FIA European Rally Championship / Round 05

WRC: LA HYUNDAI i20 R5 VA FORTISSIMO NEI TEST…

298 0

Prosegue il lavoro sulla muova generazione della i20 R5 messa a punto dal reparto corse clienti di Hyundai Motorsport. Quattro lunghi giorni di test su asfalto per mettere a punto la nuova generazione della vettura…

Il team quindi, deve confermare l’affidabilità del motore e del telaio. Oltre 500 km sul circuito Chambley, a meno di un mese prima che la nuova generazione i20 R5 sarà omologata. Quindi il reparto corse Clienti è focalizzato sull’estrarre il massimo delle prestazioni e dell’affidabilità del motore turbo 1.6 a iniezione diretta di nuova concezione per la i20 R5. Concentrandosi sui long run per due giorni, il team ha aggiunto 500 km di sviluppo della vettura senza incontrare grossi problema. Il successo del test rivendica quindi il lavoro  degli ingegneri che avevano messo in lista tutto il programma di test che ha avuto inizio nel mese di gennaio.

2016 FIA European Rally Championship / Round 05
2016 FIA European Rally Championship / Round 05
ka i20 R5 al lavoro durante il test pre-omologazione
ka i20 R5 al lavoro durante il test pre-omologazione

La squadra tecnica ha iniziato a costruire il primo telaio per essere consegnato ai clienti. Lo stock di parti è cresciuto da un progettato per sostenere il programma di test effettuato su due auto, quindi incluso quello destinato a sostenere la squadre in gara WRC.

il test ha confermato l'affidabilità del motore 1.6 turbo della R5
il test ha confermato l’affidabilità del motore 1.6 turbo della R5

Il manager Andrea Adamo ha dichiarato: “Siamo molto vicini allo start dell’omologazione della nuova generazione i20 R5… Siamo passati attraverso un foltol programma, ed era molto importante ottenere un test di successo la scorsa settimana. Al Rally di Ypres abbiamo dimostrato che abbiamo sviluppato una  vettura forte su asfalto, e al Chambley siamo in grado di concentrarci sulla messa a punto sulla base dei risultati che avevamo visto in precedenza, che certo dimostrano l’affidabilità del motore. Tuttavia, il successo finale e quello più importante del progetto sarà la soddisfazione dei nostri clienti”

La nuova generazione i20 R5 sarà omologata ai primi di settembre e Hyundai Motorsport pianificherà ulteriori giorni durante l’anno in cui i team interessati potranno provare la vettura, su asfalto e ghiaia.