Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    MOTO GP: BRNO ASPETTA ANDREA IANNONE

    Date:

    Condividi:

     

    Dopo la delusione di Indianapolis, entrambi i Piloti del Team Pramac hanno una voglia di riscatto e sono determinati ad affrontare con tutta la grinta questo fine settimana in Repubblica Ceca…

    Andrea Iannone, dopo lo stop di Indy, è pronto a salire di nuovo in sella alla sua GP14 alla conquista di un risultato che possa portarlo di nuovo tra i protagonisti di questa stagione MotoGP 2014, dove di fatto, quando c’erano le condizioni, ha sempre lottato alla grande con i primi. Il giovane pilota Italiano, è disposto come sempre a dare il massimo e questa volta è ancora più motivato perché vuole togliersi l’amaro in bocca rimastogli dallo scorso weekend a Indianapolis.

    MotoGP indianapolis, Pramac Team, Andrea Iannone
    MotoGP indianapolis, Pramac Team, Andrea Iannone

    Anche Yonny Hernandez vuole lasciarsi alle spalle l’incidente di gara subito  sull’Indianapolis Motor Speedway. Il Colombiano a partire da questo weekend, vuole conquistare di nuovo un posto nella zona punti e ripetere a tutti i costi i buoni risultati ottenuti durante la fase iniziale della stagione.

    Andrea Iannone: “Mi piace molto la pista di Brno mi diverto a guidare qui. E’ una buona occasione per fare bene dopo la sfortuna di Indianapolis. Questa pista nella storia di Ducati è stata una pista favorevole alla moto, speriamo di quindi di fare un bel risultato.”

    MotoGP 2014, Hernandez Pramac, Indianapolis
    MotoGP 2014, Hernandez Pramac, Indianapolis

    Yonny Hernandez: “Sono contento di essere qui a Brno, voglio riuscire a fare un bel risultato dopo lo zero di Indianapolis. Sono molto dispiaciuto per la caduta, anche se non è stata colpa mia. Parto positivo e ho voglia di fare bene.”

    Andrea Di Marcantonio
    Andrea Di Marcantoniohttps://www.performancemag.it
    “Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi talenti con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo della Velocità. Siamo l'unica testata italiana a costruire progetti per i giovani a cui offriamo un team collaudato e tutta la mia esperienza sul campo. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”

    Articoli correlati

    Lem Motor RR160, la pitbike di livello

    Ecco la pitbike RR160 LEM Motor, intrigante pitbike equipaggiata con motore YX da 160 cc  forte di una...

    Kawasaki Z650 RS fascino senza tempo

    Facile e intuitiva fin da subito, Kawasaki Z650 RS ti conquista dal primo metro grazie al suo fascino...

    Hyundai KONA Electric, il grande comfort

    Il viaggio verso l’elettrificazione corre veloce. Hyundai non si è mai tirata indietro quando c’è da scommettere sulle...

    Nuova doppietta per PROGETTO MX HMR

    Pole e doppietta al Tridente, Ele e PROGETTO MX HMR continuano a “spingere” sulla voglia e passione di...