Dopo il successo 2014, Motul rinnova il suo impegno in MotoGP e, per i prossimi tre anni, sarà title sponsor del Motul Grand Prix TT Assen e del Motul Grand Prix of Japan…

Tutto d’uno fiato, dal 2015 al 2017 compreso, gli appuntamenti della MotoGP in Olanda e Giappone vestiranno i colori Motul: la positiva esperienza registrata 2014 in qualità di Title Sponsor del Motul Grand Prix of Japan, verrà riproposta in modo ancor più determinato se parliamo dell’impegno Motul nel massimo campionato motociclistico mondiale.

Moto GP 2014, GP del Giappone, Motul
Moto GP 2014, GP del Giappone, Motul

“La nostra lunga collaborazione con la MotoGP – ha detto Hervé Amelot, Presidente del consiglio di amministrazione di Motul – e con i team impegnati in questo fantastico campionato, riflette il nostro forte e continuo impegno in questo sport. La nostra sponsorizzazione del Motul Grand Prix of Japan 2014 è stata un’altra importante testimonianza del nostro sostegno al motociclismo in generale. Siamo quindi lieti di rinnovare questa collaborazione per i prossimi tre anni. L’aggiunta dell’appuntamento di Assen rappresenta un abbinamento ideale per Motul, sempre molto attenta a sostenere eventi “leggendari”. La prima gara del TT Assen si è svolta nel lontano 1925, e per questo per noi è il luogo perfetto per sottolineare la nostra posizione di leader europeo nella tecnologia lubrificante per il motociclismo.”

Motul main sponsor 2015/2017 in Olanda e Giappone
Motul main sponsor 2015/2017 in Olanda e Giappone

“Siamo molto lieti – ha sottolineato Pau Serracanta, Managing Director della Commercial Area di Dorna Sports – di confermare Motul come title sponsor dal 2015 al 2017 per le tappe olandesi e giapponesi del Campionato del Mondo FIM MotoGP. Twin Ring Motegi è l’evento cruciale per i costruttori giapponesi e l’appuntamento del TT Assen è sempre un’occasione speciale, con una storia e un’atmosfera uniche. Motul è un marchio che offre servizi e prodotti di prima classe ai propri partner e clienti, qualità che permettono all’azienda di inserirsi perfettamente fra gli sponsor della MotoGP.”

Articolo precedenteSPECIALE GUANTI SPIDI, A PROVA D’INVERNO
Articolo successivoPROVE LIBERE AUTO A VALLELUNGA 14 DICEMBRE
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”