Il team Movistar Yamaha MotoGP ha annunciato una collaborazione biennale con Abarth nel Campionato del Mondo MotoGP, segno forte legato alle performance assolute… Questo legame non è nuovo per Yamaha, visto un precedente accordo nel 2007…

 Curiosa ma significativo abbinamento questa partnership che vedrà il glorioso  marchio Abarth unirsi al Movistar Yamaha Team quale sponsor ufficiale, con tanto di vetture “factory” per il biennio 2015 e 2016 MotoGP.

MotoGP 2015, Jorge e Valentino con la nuova 695 biposto Abarth
MotoGP 2015, Jorge e Valentino con la nuova 695 biposto Abarth

Lo scorpione, l’essenza del logo Abarth, sarà visibile su tutte le apparecchiature di squadra e sul cupolino delle YZR-M1 di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Come parte dell’accordo, tra Abarth e Movistar Yamaha, Abarth fornirà le vetture del Gruppo FCA sia nelle gara che nei test oltre che negli eventi in tutto il mondo.

Il logo Abarth non è nuovo alla Yamaha, visto che precedentemente  era stato collocato sulle YZR-M1 di Valentino Rossi e Colin Edwards nel Gran Premio d’Australia del 2007. Abarth ha una lunga storia ed un folto pedigree credibile nel racing, visto che Carlo Abarth raggiungerse il successo sportivo proprio su due ruote nel lontano 1928.

Accordo Abarth, Team Movistar Yamaha 2015/2016
Accordo Abarth, Team Movistar Yamaha 2015/2016

“Sono davvero molto felice di vedere il logo dello scorpione indietro sulla nostra YZR-M. spiega Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing – E’ sempre un piacere dare il benvenuto ai nuovi e vecchi amici nella squadra esiamo lieti che Abarth si unisca a noi per questa nuova avventura. Siamo stati insieme con il Gruppo Fiat, ora FCA Gruppo, dal 2007 quindi abbiamo avuto una collaborazione lunga e di successo che continua a crescere evidentemente… Siamo fiduciosi che le stagioni 2015 e 2016 scriveranno nuovi ed entusiasmanti capitoli della nostra storia insieme. La natura molto sportiva del marchio Abarth non potrebbe essere una migliore evidenza per la squadra, visto che, entrambi, rappresentano i valori  che valgono”.

Marco Magnanini Marco Magnanini, Head of Abarth Brand, regione EMEA spiega che: “La nuova partnership tra Abarth e Yamaha è il risultato di una serie di valori condivisi. Innovazione, passione per le prestazioni e l’amore per le corse: è qui che il cammino congiunto tra due società che hanno fatto la storia nelle due e quattro ruote da corsa”.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteMUGELLO PIU’ SICURO IN ATTESA DEL GP ITALIA
Articolo successivoMOTO GP: ROSSI E LORENZO A MADRID, START STAGIONE
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”