Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    Iannone, podio australiano in WSBK con Nolan

    Date:

    Condividi:

    Debutto con podio in WorldSBK per Andrea Iannone che indossa il nuovo casco Nolan X-804 Utra Xseries. The Maniac colpisce ancora in Australia

    Grazie al talento di “The Maniac”, che ha conquistato il terzo gradino del podio in Gara 1, il nuovo casco Xseries firmato Nolan ha esordito ufficialmente in Australia con un saluto di Andrea ad Anthony Gobert.

    performancemag.it-Iannone-e-nolan

    Un debutto al cardiopalma quello di Andrea Iannone a Phillip Island, che segna di fatto il suo ritorno ufficiale in un Campionato Mondiale sulla Panigale V4-R del Team Go Eleven.

    La partenza del WorldSBK in Australia, ha visto anche l’esordio mondiale in gara del nuovo casco integrale in fibra Nolan X-804 RS Ultra Carbon, già testato ed apprezzato da tutti i piloti del marchio in occasione dei test ufficiali Dorna.

    performancemag.it-Iannone-e-nolan

    Lo stesso Andrea, dopo i test di Jerez de la Frontera e Portimao, ha confermato l’eccellenza del nuovo modello Xseries in termini di comfort e affidabilità.

    Un week-end davvero speciale quello appena concluso, che ha permesso a Iannone di riconfermare le sue doti di grande pilota conquistando il terzo gradino del podio in Gara 1 e sfiorando la stessa posizione anche in Gara 2. Non male per l’esordio in SBK.

    In entrambe le giornate di gara, Andrea ha voluto salutare il pilota Anthony Gobert con una grafica tributo speciale per il suo X-804, realizzata da Starline, in ricordo del talento australiano recentemente scomparso.

    Il Team Digital di Nolangroup seguirà il mondiale di Andrea Iannone attraverso le pagine social ufficiali (@nolangroup).

    Andrea Di Marcantonio
    Andrea Di Marcantoniohttps://www.performancemag.it
    “Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi talenti con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo della Velocità. Siamo l'unica testata italiana a costruire progetti per i giovani a cui offriamo un team collaudato e tutta la mia esperienza sul campo. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”

    Articoli correlati

    PROGETTO MX HMR, caduta e vittoria

    Altra prova di forza per PROGETTO MX HMR e la nostra Eleonora Ambrosi nel secondo appuntamento del Campionato...

    Beta RR Racing 125 2024, spinta decisiva

    Ogni anno che passa, offre un salto di qualità per la gamma enduro Beta. Abbiamo provato la nuova...

    PROGETTO MX HMR, prima vittoria per Ele

    Doppietta nella prima del Campionato Regionale Lazio per PROGETTO MX HMR. Eleonora Ambrosi vince entrambe le gare. Ora...

    PROGETTO MX HMR 2024 CON ELEONORA AMBROSI

    PROGETTO MX ha offerto possibilità di emergere nel Motocross e nella Velocità. L'accordo con Honda Moto Roma nell'Italiano...