MTS, prima scuola legata alla formazione tecnica auto moto racing, eleva il gradiente di crescita con l’opportunità di conoscere cosa significhi lavorare nel cuore del Motorsport

Il Motorsport, da sempre, è l’attività tecnica più vicina alla pista. È un viaggio dentro emozioni forti che vanno dritte al cuore dell’appassionato e che solo chi “naviga” nei box, può comprendere fino in fondo.

performancemag.it-MTS SCHOOL-eugenia capanna 2020

Nel box di un circuito ci sono equilibri, sguardi, situazioni che attraversano freneticamente le due giornate di gara: quando la porta del retro-box si apre, si entra in contatto intimo con questo mondo che ha odori molto definiti e lo sguardo si posa inevitabilmente sugli pneumatici alloggiati nelle rastrelliere, sull’ordine e la pulizia che regna ovunque, così come sulle casse che contengono i motori ed i ricambi. E poi PC con grafici e tecnici al lavoro con il dito perennemente puntato sullo schermo e tanta, tanta passione che esplode nel momento in cui nel box entra il pilota.

performancemag.it-MTS SCHOOL-eugenia capanna 2020

Una vera scuola di formazione tecnica, un’eccellenza italiana

Per molti ragazzi e ragazze (sono sempre di più quelle appassionate e brave che ritroviamo anche nei Team F.1 e MotoGP grazie alla loro sensibilità ed intuito), entrare nel mondo del mondo del Motorsport, rimane un grande sogno. Per lavorare nell’ambito racing non servono solo dedizione e passione ma competenza, attitudini individuali ma, soprattutto, formazione. Quindi, chi entra nel mondo MTSprima scuola legata alla formazione tecnica auto moto da corsa – eleva il gradiente di crescita con l’opportunità di scoprire e conoscere da vicino cosa significhi realmente lavorare nel cuore caldo del Motorsport.

Motorsport Technical School guarda avanti dentro al futuro perché, attraverso i propri corsi, riesce a formare figure professionali di livello e specializzate, delle “eccellenze” che poi troveranno una propria dimensione lavorativa nei Team auto e moto più importanti ed a tutti i livelli del Motorsport; quindi Formula 1, MotoGP, SBK, Rally, ecc. L’idea MTS non poteva che nascere da un’intuizione di un ex manager e pilota che ha operato nel “sistema Motorsport”: lei è Eugenia Capanna, concentrato di idee e capacità che hanno reso MTS un’eccellenza nella formazione tecnica racing.

performancemag.it-MTS SCHOOL-eugenia capanna 2020

Avremo modo di incontrarla a breve ma ora vorrei parlarvi del Corso Meccanico Moto Racing che, tra i suoi docenti, ha nomi che arrivano dal Motorsport: Ambrogio Arzuffi, tecnico ufficiale del Team Yamaha, Luigi Tondo e Marco Ventura (supervisore del corso), tecnico e Capo Meccanico Team Ducati MotoGP.

La legge dei numeri e dei dati

Se dovessi raccontarvi questo corso, la cosa più significativa che potrei dire sarebbero i numeri: 65% di pratica, 160 ore di corso, 35% di teoria, senza dimenticare il “Training on the job” ovvero imparare in gara ciò che si è appreso nel corso. Senza dimenticare l’ultimo dato, ovvero che i 5 migliori studenti del corso, saranno inseriti in alcuni Team a secondo delle richieste legate al mercato delle corse. Pensate che quasi l’80% degli studenti che hanno partecipato a corsi MTS, in seguito hanno avuto un’esperienza diretta nel racing. Inoltre, Total offre ad uno studente selezionato una fantastica borsa di studio nel Team Gresini Junior Moto3.

performancemag.it-MTS SCHOOL-eugenia capanna 2020

Apprendimento a 360° e sguardo puntato anche sull’aspetto psicologico

Il corso è strutturato in modo completo e mai generalista: ci vuole passione soprattutto per apprendere molti trucchi e piccoli segreti finalizzati nella ricerca della massima performance in gara. E le argomentazioni tecniche non mancano: metodologia di lavoro ed intervento, interventi sulle sospensioni ed assetto, geometrie della moto, la telemetria e l’analisi dei dati, l’elettronica moto, montaggio e smontaggio del motore e preparazione racing, senza dimenticare uno degli aspetti poco trattati in genere ma essenziali per la perfetta armonia nel box. Sto parlando dell’aspetto psicologico. MTS infatti, approfondisce questo delicato argomento legato al rapporto pilota/tecnico, analizzando l’emotività del pilota e tutto quanto ruota attorno a questo delicato argomento, fatto di relazione gestuali e verbali prima che di performance assolute.

performancemag.it-MTS SCHOOL-eugenia capanna 2020

Location perfetta per imparare

Il corso si tiene nella sede più adatta, il Circuito di Monza Eni Circuit sia nelle aule dedicate quanto nei box allestiti da MTS. L’investimento migliore per chi vuole scoprire un lavoro davvero unico e speciale per il proprio futuro, una grandissima opportunità per dare un vero senso alla propria passione per le moto da gara in questo specifico caso. Per accedere al corso dovrete effettuare un test di selezione che prevede un test scritto con alcune domande sulla meccanica, un test pratico ed infine un colloquio con i docenti. Beh, non vi è venuta voglia di entrare in contatto con l’atmosfera racing?

INFO CORSI MTS: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13: info@mtschool.it – tel. 039.888001 – WhatsApp 340.2586905

IL VIDEO DEL CORSO, APPROFONDIMENTO

yachtsynergy ADV bottom