Enea Bastianini e Luca Marini saranno i due piloti Ducati del team Esponsorama Racing 2021 nel Campionato del Mondo MotoGP 2021

Ducati Corse ha annunciato di avere raggiunto un accordo con il Team Esponsorama Racing e con i piloti Enea Bastianini e Luca Marini: proprio grazie a questo importante accordo, i due giovani piloti italiani faranno il loro ingresso nel Campionato del Mondo 2021 in sella alle Ducati Desmosedici GP, moto che saranno affidate alla squadra di Andorra.

Classe 1997, Enea Bastianini ha partecipato alla sua prima stagione in Moto3 nel 2014 dopo essersi messo in luce con due vittorie nella Rookies Cup nel 2013. Al suo anno di debutto nel mondiale, Enea ha conquistato tre podi, per poi ottenere la sua prima vittoria l’anno successo insieme ad altri cinque piazzamenti sul podio ed ha chiuso la sua seconda stagione al terzo posto in classifica generale. Vicecampione Moto3 nel 2016 con altri sei podi all’attivo tra cui una vittoria, il pilota romagnolo ha disputato altre due stagioni in questa classe raccogliendo otto podi e una vittoria. Nel 2019 Enea ha compiuto il salto alla Moto2 ottenendo il suo primo podio a Brno, in Repubblica Ceca. Nella stagione attuale, al suo secondo anno nella classe intermedia, Bastianini ha finora totalizzato tre vittorie e sette podi ed è in lotta per il titolo iridato: occupa infatti la seconda posizione in classifica generale a soli sette punti dal leader del campionato.

 performancemag.it2020-ducati-motogp2021

Luca Marini, classe 1997, è approdato in Moto2 nel 2016 dopo essersi distinto in Moto3 nel Campionato Italiano e in quello spagnolo. Dopo due stagioni di apprendistato, Luca si è unito allo Sky Racing Team VR46 nel 2018 ed ha conquistato la sua prima vittoria, insieme ad altri quattro podi e due pole position. Il pilota marchigiano ha continuato con la stessa squadra in Moto2 anche l’anno successivo, aggiungendo altre due vittorie e quattro podi al suo palmares. Quest’anno Marini ha finora ottenuto tre successi e cinque podi complessivi e, con 155 punti, occupa la terza posizione in campionato a soli 23 punti dalla vetta della classifica.

Luigi Dall’Igna, Direttore Generale Ducati Corse: “Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo accordo grazie al quale due giovani talenti italiani potranno esordire in MotoGP il prossimo anno in sella alle nostre Desmosedici GP affidate al team Esponsorama Racing. Quest’anno la squadra di Raul Romero ha dimostrato di aver raggiunto un ottimo livello di professionalità e, grazie al rinnovato supporto tecnico che forniremo alla squadra di Andorra anche nel 2021, siamo certi che supporterà Enea e Luca nel migliore dei modi per la loro prima stagione da rookie. Sia Bastianini che Marini hanno dimostrato quest’anno di essere altamente competitivi in Moto2 e siamo convinti che sia giunto per entrambi il momento di passare in MotoGP: da parte nostra metteremo a disposizione tutto il necessario per accompagnarli nel loro percorso nella massima categoria. Con questa decisione Ducati intende proseguire nella sua strategia tesa a valorizzare i giovani talenti, che ha già portato Pecco Bagnaia ad esordire in MotoGP con Pramac Racing nel 2019 e a raggiungere un importante traguardo per il 2021: quello di vestire i colori della squadra ufficiale Ducati”.

Enea Bastianini: “Correre in MotoGP è per me un sogno che si avvera e sono contento di poterlo fare con Ducati, di cui sono un grande fan sin dai tempi in cui correva il mio idolo Casey Stoner. Sarà sicuramente un passo importante che mi spingerà a crescere molto e vorrei poter fare questo salto da Campione del Mondo Moto2, anche se ovviamente non sarà facile. Desidero ringraziare la mia famiglia per tutto il sostegno che mi ha dato fin da bambino e il mio manager Carlo Pernat. Ringrazio anche Ducati e il team Esponsorama Racing per la fiducia che hanno riposto in me: cercherò di non deluderli!”

Luca Marini: “Avere questa grande opportunità di correre in MotoGP nel 2021 è per me un sogno che si avvera, è il desiderio che ha ogni pilota fin da bambino. In questi anni con lo Sky Racing Team VR46 ho accumulato tanta esperienza, e grazie a loro sono cresciuto e ho centrato i miei primi risultati importanti. Adesso siamo in una fase cruciale della stagione Moto2 e continueremo a lavorare sodo per raggiungere il massimo obiettivo, prima di affrontare questa nuova emozionante avventura insieme a Ducati e al team Esponsorama Racing”.

 

 

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteCAMPAGNA TESSERAMENTO FMI 2021
Articolo successivoHONDA, UN GRANDISSIMO 2021!
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”