Pochi giorni all’Erzberg Rodeo dove farà il suo esordio la Bimota DBX, portata in gara da Stefano Sacchini, fiducioso e pronto al via…

Siamo ormai in dirittura di arrivo per l’inizio delll’Erzberg Rodeo, dove Bimota porterà in gara, in anteprima assoluta, la nuovissima BIMOTA DBX, la crossover dall’anima Enduro di Bimota.

Mentre test e preparativi si susseguono, la moto va via via definendo gli ultimi ritocchi con le componenti speciali per il Rodeo, quali i paracoppa rinforzati ed altri dettagli tecnici. Stefano Sacchini, pilota della DBX, continua intanto la propria preparazione in vista dell’impegnativa trasferta austriaca e si dimostra molto fiducioso del setup della moto così come dei progressi fatti in tuti i test pregara.

Articolo precedentePROVA: DUCATI STREETFIGHTER 848
Articolo successivoINTERVISTA: ANDREA DOVIZIOSO
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”