Warning: Use of undefined constant TDC_PATH_LEGACY - assumed 'TDC_PATH_LEGACY' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.performancemag.it/home/wp-content/plugins/td-composer/td-composer.php on line 107
FORMULA E 2019: BOSCH, NEW PARTNER | PERFORMANCEMAG.IT

FORMULA E 2019: BOSCH, NEW PARTNER

679 0

Importante novità per il circus della Formula E: Bosch sarà partner ufficiale, per i prossimi 3 anni, nell’unico campionato per vetture “formula” totalmente elettriche. Un traguardo che di fatto rafforza l’obiettivo di Bosch…

Il Campionato di Formula E 2018/2019 vede un nuovo sponsor tra i propri brand, in una stagione, la prossima, dove scenderanno in pista per la prima volta, le GEN2, vetture di nuova generazione con cui i piloti potranno correre un intero GP senza cambio vettura. Bosch è il partner di riferimento per la guida elettrica, una posizione oggi confermata dalla nomina di partner ufficiale della Formula E – spiega Markus Heyn, membro del Board of Management di Bosch.

Questa partnership quindi, godrà anche di un’ampia copertura pubblicitaria condivisa sia in pista che online e in televisione. “È con grande piacere che diamo il benvenuto a Bosch nel Campionato ABB FIA Formula E come nostro partner ufficiale” segue Alejandro Agag, Fondatore e CEO di Formula E. “Bosch è fornitore leader del settore automotive e vanta un nome prestigioso e rispettato; il suo ingresso nella Formula E rappresenta un passo importante. Non potrei immaginare un connubio più ovvio, perché Bosch ha una lunga tradizione di competizioni negli sport automobilistici e grande esperienza in ambito di elettrificazione, automazione e connettività. Ritengo che siano pilastri chiave per il futuro della mobilità urbana e, insieme agli altri partner che ci affiancano, possiamo contribuire ad accelerare il passaggio all’elettrico.

Ma non è tutto, perché per Bosch, la partnership con il campionato Formula E va al di là della sola sponsorizzazione: nel ruolo di partner ufficiale, l’azienda raggiunge spettatori e propri clienti. Oggi, nella Formula E sono rappresentate tutte le principali case costruttrici e, grazie proprio alla partecipazione alle gare, Bosch consolida la propria e storica presenza nelle competizioni automobilistiche. Bosch è partner di lunga data del DTM nonché ideatore di numerosi prototipi e veicoli gran turismo per il Campionato del Mondo Endurance. Passando alla Formula E, l’azienda completa la sua attività in ambito di corse. “Bosch elettrifica i sistemi di propulsione sulle strade e in pista” – ha spiegato lo stesso Heyn.

Formula E 2019, 13 gare, 5 Continenti

13 gare, 12 città, 5 continenti Con la Formula E, Bosch si rivolge a una serie di competizioni di portata globale che offrono sia una tecnologia interessante quanto una piattaforma di marketing. Le gare si svolgono sui circuiti di tutto il mondo. Per il lancio della quinta stagione, previsto il 15 dicembre 2018, 22 vetture elettriche scenderanno in pista in Arabia Saudita nel distretto di Ad Diriyah, ed è in questa occasione che il marchio Bosch celebrerà il suo debutto. “Città in fermento, fan entusiasti e veicoli con un’accelerazione elettrizzante, questo ambiente ricco di emozioni è perfetto per le nostre attività di motor racing” ha spiegato Clemens K. Krebs, responsabile Marketing Communication del settore di business Mobility Solutions di Bosch.

Andrea Di Marcantonio

Andrea Di Marcantonio

“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”