FORMULA E: SANYA TUTTA PER VERGNE

74 0

Jean-Eric Vergne vince in casa a Sanya, un ottimo risultato per la squadra cinese di DS TECHEETAH, che vede ora il campione in carica al terzo posto nella classifica, cosa che riaccende la difesa del titolo

DS TECHEETAH – Jean-Eric Vergne: “Questa è la nostra prima vittoria come la nuova squadra e mi sento orgoglioso e felice di essere stato in grado di portare questa vittoria al Team DS.

Questa è una nuova relazione con loro ed è sempre difficile quando si inizia. Ma dopo 20 gare di fila senza punti nelle ultime tre gare non ho dormito molto bene già da Hong Kong. Oggi quindi è stato un grande giorno per noi, siamo una squadra cinese e vincere qui è stato assolutamente incredibile. Bello il podio, quando hanno suonato l’inno cinese e tutti i fan stavano cantando, momento in realtà molto bello.”

Nissan e.dams – Oliver Rowland: “Da un lato sono felice e dall’altro deluso, ho avuto una buona opportunità. JEV qui ha fatto un buon lavoro e mi ha sorpreso perché sapevo che stava per arrivare ad un certo punto.

Per il podio è passato del tempo, l’ho perso in Messico e ancora una volta a Hong Kong. Sono state tre gare abbastanza difficili con tre out, quindi è bello segnare punti, ho faticato molto… Sapevo che non potevo permettermi di scendere troppo nelle posizioni e che ero al limite, ma dovevo essere aggressivo.”

BMW i Andretti Motorsport – Antonio Felix da Costa: “Sono contento dei punti ovviamente, ma oggi volevo prenderne di più, sicuramente dopo aver seguito questi due ragazzi ho pensato che avremmo avuto la macchina per vincere ma qui non è facile sorpassare, devi correre molti rischi, soprattutto se si tratta di qualcuno come Oliver. Sapevo esattamente cosa stesse succedendo nella sua mente, voleva molto questo podio e sapeva che avevo bisogno di punti, quindi ho rischiato, ma lui ha difeso fino alla fine. Sono contento di questo, c’è ancora molta strada da fare, siamo solo a metà strada…”

COSI’ A FINE GARA

1 Jean-Eric Vergne DS TECHEETAH 1:02:50.185s (26)
2 Oliver Rowland Nissan e.dams +1.762s (21)
3 Antonio Felix da Costa BMW i Andretti Motorsport +3.268s (15)
4 Andre Lotterer DS TECHEETAH +4.631s (12)
5 Daniel Abt Audi Sport ABT Schaeffler +5.972s (10)
6 Jerome D’Ambrosio MAHINDRA RACING +17.340s (8)
7 Pascal Wehrlein MAHINDRA RACING +18.367s (6)
8 Sebastien Buemi Nissan e.dams +19.405s (4)
9 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing +20.646s (2)
10 Felipe Massa VENTURI Formula E Team +27.739s (1)

LA CLASSIFICA CAMPIONATO

Antonio Felix da Costa BMW i Andretti Motorsport 62
Jerome D’Ambrosio MAHINDRA RACING 61
Jean-Eric Vergne DS TECHEETAH 54
Sam Bird Envision Virgin Racing 54
Lucas di Grassi Audi Sport ABT Schaeffler 52
Edoardo Mortara VENTURI Formula E Team 52
Daniel Abt Audi Sport ABT Schaeffler 44
Robin Frijns Envision Virgin Racing 43
Andre Lotterer DS TECHEETAH 41
Pascal Wehrlein MAHINDRA RACING 36
Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing 36
Oliver Rowland Nissan e.dams 27
Sebastien Buemi Nissan e.dams 19
Alexander Sims BMW i Andretti Motorsport 18
Felipe Massa VENTURI Formula E Team 15
Oliver Turvey NIO Formula E Team 6
Gary Paffett HWA RACELAB 4
Stoffel Vandoorne HWA RACELAB 3
Jose Maria Lopez GEOX DRAGON 2
Nelson Piquet Jr. Panasonic Jaguar Racing 1
Andrea Di Marcantonio

Andrea Di Marcantonio

“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”