E’ stato presentato presso la sede di Husqvarna Motorcycles l’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain che parteciperà alla imminente Dakar 2013…

L’Husqvarna Rallye Team By Speedbrain è composto da ben quattro rider factory: Joan Barreda (Spagna), recente vincitore del Rally dei Faraoni e secondo al rally del Marocco, Paulo Goncalves (Portogallo), Alessandro Botturi (Italia) e l’australiano Matt Fish.

La moto della Dakar è l’Husqvarna TE449RR by Speedbrain, offroad con cui ha già corso tutto il Campionato del Mondo Rally 2012, ottenendo un secondo posto nella classifica riservata alle industrie. Il successo e la competitività della nuova moto ha suscitato l’interesse anche dei piloti privati tanto che Jordi Viladoms ne ha noleggiata una per la Dakar 2013…

“I rally e specialmente la Dakar – ha commentato Klaus Allisat presidente di Husqvarna Motorcycles – sono importanti strumenti di comunicazione che attraggono milioni di persone e hanno una grande visibilità sui media. Husqvarna è una realtà internazionale che sta espandendo la propria rete di vendita in tutto il mondo e questa grande visibilità e successo dei rally è importante per aumentare la nostra immagine e popolarità. La moto, la Husqvarna TE449 by Speedbrain, è competitiva ed ha già dimostrato di essere veloce ed affidabile. Ed infine i nostri piloti che hanno lavorato duramente tutto l’anno, sono in splendida forma e da loro mi aspetto il maggior numero di podi possibili in questa gara.”

“Non vediamo l’ora che la gara cominci – ha commentato l’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain il Team Manager, Wolfgang Fischer – La preparazione estiva e autunnale è andata splendidamente. Abbiamo sviluppato e ottimizzato al meglio la Husqvarna TE449RR by Speedbrain e i nostri piloti hanno dimostrato regolarmente durante questa stagione di poter lottare ad armi pari con i migliori piloti al mondo della specialità. Il nostro obiettivo è finire sul podio! Vorrei ringraziare tutto il team a cominciare dai meccanici, gli ingegneri e i piloti che hanno lavorato duramente per questo importante progetto. Un grande riconoscimento va a BMR Group e a Husqvarna Motorcycles che ha creduto nel team Speedbrain. Ed esattamente tra un mese, il 5 gennaio 2013, partirà da Lima la trentacinquesima edizione del mitico Raid Marathon…

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteCAIROLI TENDE UNA MANO A CHI HA BISOGNO…
Articolo successivoPROVA: MOTO GUZZI CALIFORNIA 1400
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”