Una Diavel evoluta in molti componenti svelato da Claudio Domenicali durante la VW Group Night, una moto decisamente unica ed originalissima…

La “sport cruiser” di Borgo Panigale si evolve nel design, nel comfort, nell’ergonomia e sfoggia un nuovo motore, ancora più godibile e prestazionale al tempo stesso. Così, il nuovo Ducati Diavel, è stato svelato in anteprima assoluta a Ginevra, durante la Group Night Volkswagen, alla vigilia dell’apertura della 84.a edizione dell’International Motorshow di Ginevra.Claudio Domenicali, CEO Ducati Motor Holding, ha voluto personalmente portare sul palcoscenico della prestigiosa serata la nuova moto, anticipando l’ultima delle novità che caratterizzano la già ricca gamma Ducati 2014.

 

Ducati ha arricchito non poco la propria cruiser sportiva con numerosi ed inediti elementi, tra i quali l’ultimissima evoluzione del Testastretta 11° DS, un nuovo impianto di scarico ed elementi estetici come il nuovo faro a full led, che uniscono il carattere muscolare e aggressivo.

 

Il nuovo DIAVEL quindi, è frutto dell’attuale filosofia che caratterizza la gamma “made in Borgo Panigale”, quel “Performance Redefined” che, grazie alle più evolute tecnologie e innovazioni, permette di rendere ancora più facili, godibili e sicure le moto, offrendo ad un pubblico sempre più ampio il piacere di guidare una moto Ducati. DIAVEL resta ed è una moto unica, diversa, innovativa oltre che coraggiosa: una lezione di stile made in Italy che ha conquistato motociclisti in tutto il mondo, creando un nuovo riferimento e aprendo nuovi orizzonti. Diversa come una vera special, tecnologicamente avanzata, e capace di offrire un piacere di guida unico: tutte queste caratteristiche si ritrovano perfettamente armonizzate nel nuovo Diavel by Ducati, una moto che ha dato e continuerà a dare forma al futuro.

Da un punto di vista tecnologico, l’ultima generazione del motore Testastretta 11° DS combinato con il sistema ABS, Ducati Traction Control e i Riding Mode Ducati a cui si aggiunge il nuovo impianto di illuminazione integralmente a LED, offrono un’esperienza di guida raffinata e al tempo stesso sicura. Il nuovo look, esaltato dai 162 Cv di pura potenza Ducati e dai soli 205kg di peso, fanno del nuovo DIAVEL una lifestyle motorcycle comoda e sportiva, uscita dal sogno di molti motociclisti per diventare realtà. Lo pneumatico posteriore da ben 240 mm, appositamente studiato da Pirelli per questa moto, permette, grazie alla tecnologia ciclistica Ducati, livelli di maneggevolezza e angoli di piega che sfidano le leggi della fisica sui tornanti di montagna, in completa sicurezza e con un elevato comfort per un utilizzo quotidiano.

Diavel è disponibile nella versione Dark Stealth, con telaio traliccio nero e cerchi neri. ed è invece proposto nel classico e inconfondibile rosso Ducati su trama “matte carbon” con telaio rosso e cerchi neri, oppure nella accattivante nuova colorazione Star White sempre su trama “matte carbon” con telaio bianco e cerchi neri a contrasto. A partire da 17.990 Euro – chiavi in mano – il prezzo al pubblico del nuovo Diavel, disponibile presso i Ducati Store a partire da Aprile.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteYAMAHA E MOVISTAR, 5 ANNI INSIEME IN MOTO GP
Articolo successivoTEST: KTM1190 ADVENTURE STD/R CON MSC
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”