DRAGSTER Italjet “Limited Edition”, 499 unità, già sold out dopo solo poche settimane dello start alle prenotazioni di Eicma 2019

Italjet ci ha sempre abituato ad oggetti fuori daglo schemi, dove fantasia ed originalità si fondono atraverso la tecnologia e un’idea dinamica per spingersi sempre più avanti se parliamo di design. E DRAGSTERLimited Edition” ne è il chiaro esempio.

performancemag.it-Italjet-dragster l.e.

Ai fortunati sarà dedicata la colorazione Black/Magnesium, versione distintiva che è già diventata un oggetto da collezione, unica e non replicabile nei successivi modelli di serie, che renderà l’edizione limitata di DRAGSTER ancora più unica ed esclusiva, dove spiccano i dettagli in alluminio color magnesio con logo “Limited Edition” ben in evidenza che offrono all’utente un tocco di classe in più.

Ovviamente, ogni DRAGSTER “Limited Edition”, sarà identificato con targhetta numerata e accompagnato da un Certificato riportante anche il nome del Cliente.

performancemag.it-Italjet-dragster l.e.

“Desideriamo che i nostri 499 DRAGSTER’S influencers possano fregiarsi di un mezzo non solo numerato e con targhetta identificativa, ma anche con una colorazione nuova, appositamente pensata per rendere questa versione ancora più esclusiva.

È un modo per gratificare ulteriormente i primi clienti DRAGSTER che hanno prenotato da tempo il veicolo e farli sentire davvero unici” commenta Massimo Tartarini, Presidente e CEO di Italjet Spa.

performancemag.it-Italjet-dragster l.e.

Insomma, un’altra grande Italia al cospetto del mondo a due ruote: infatti saranno oltre 40 i paesi dai quali sono arrivate le 499 prenotazioni. “La notorietà e la reputazione di Italjet come brand italiano di riferimento per le due ruote sono riconosciute in tutte le parti del mondo.

performancemag.it-Italjet-dragster l.e.

Per la “Limited Edition” i preordini sono principalmente giunti da Germania, UK, Italia, Paesi Bassi, Francia, Austria in Europa, e da Taiwan, Filippine, Giappone, Vietnam, Corea e Indonesia in Asia. Siamo davvero onorati di poter rappresentare il made in Italy all’estero, da sempre simbolo di creatività, design e cura nei dettagli.  L’esclusiva colorazione del DRAGSTER “Limited Edition” va in questa direzione: rendere ancora più distintiva la percezione del nostro marchio, riconosciuto per modelli dai contenuti tecnologici, stilistici e cromatici fuori dagli schemi” aggiunge Sandro Caparelli, Sales & Marketing Manager di Italjet Spa.

Decretato dalla rivista Forbes come uno dei 5 scooter al mondo da possedere nel 2020, il nuovo DRAGSTER si prepara a diventare un’icona di sportività, design e tecnologia made in Italy nei prossimi anni.

“E’ un progetto unico che conta tra i fan personalità davvero sorprendenti. Ho ricevuto messaggi da celebrità, registi e persino dal designer di uno dei più importanti produttori di Supercar. Veramente raro come sia stato ben accolto il prodotto e in maniera così rapida. La maggior parte dei veicoli impiegano anni per raggiungere uno stato di icona, mentre sembra che il nuovo Dragster lo sia già diventato senza ancora essere sul mercato ” Commenta Bobby Beck, Marketing Manager per Italjet UK.

performancemag.it-Italjet-dragster l.e.

“Mai nessuno aveva osato tanto”, spiega Massimo Tartarini, “Siamo, riusciti, con tanta passione, a ricreare un remake di un successo internazionale di Italjet degli anni “90 inserendo nuovi concetti di stile che sono stati accolti dal mercato con grande entusiasmo”.

La produzione del DRAGSTER Limited Edition 125/200 comincerà nel mese di settembre 2020. Seguirà poi la produzione di serie dello scooter nei colori Antracite/Rosso/Bianco, Antracite/Giallo e Nero/Grigio. Il nuovo DRAGSTER 125cc sarà venduto in Italia al prezzo di € 4900 f.f., mentre il 200 cc a € 5400 f.f.. Il prezzo negli altri paesi potrà differire in funzione delle diverse aliquote IVA e dazi e tasse eventuali.

Italjet, una storia di originalità assoluta

Dal 1959 Italjet è sinonimo di passione per l’innovazione, la meccanica ed i motori. Celebre nel mondo per modelli che hanno fatto la storia delle due ruote, l’azienda si conferma come riferimento per stile, qualità costruttiva e design. Un’eccellenza italiana dal passato glorioso, i cui modelli sono stati venduti in 48 paesi nel mondo, che anche oggi propone mezzi dai contenuti tecnici all’avanguardia che si distinguono per personalità e originalità.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteLA GAMMA SHERCO 2021
Articolo successivoDUCATI HYPERMOTARD 950 RVE
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”