Citroën sceglie Milano per la presentazione italiana di Ami – 100% ëlectric. In occasione di Milano Design City presso lo Spazio Quattrocento di via Tortona 31

“TIME TO BE MY AMI”: si tratta di un vero e proprio percorso immersivo all’interno del mondo di Ami – 100% ëlectric: un allestimento che accompagnerà il pubblico alla scoperta delle peculiarità oggetto di mobilità urbana, che attraversa innovazione tecnologica, design, accessibilità e comfort.

performancemag.it-AMI-100-ELECTRIC-CITROEN

Ami – 100% ëlectric rappresenta una nuova soluzione di mobilità urbana by Citroën, facile, accessibile a tutti e a zero emissioni. Perfettamente adatta alla vita urbana sempre in costante movimento e in linea con le evoluzioni della nostra società, Ami è l’inizio di un nuovo concetto di mobilità, in grado di rispondere alle problematiche urbane di oggi e di domani.

performancemag.it-AMI-100-ELECTRIC-CITROEN

Anticonformista e rivoluzionario, Ami – 100% ëlectric risponde alle esigenze di mobilità in città e di rispetto ambientale.

Spinta da un motore 100% elettrico, Ami – 100% ëlectric assicura un’autonomia a zero emissioni di 70 km, con una velocità massima di 45 km/h.

La sua batteria da 5,5 kWh può essere ricaricata facilmente da una normale presa domestica da 220 V in sole 3 ore con il cavo elettrico previsto a bordo. Accessibile a tutti, può essere guidata con patente AM, a partire dai 14 anni.

performancemag.it-AMI-100-ELECTRIC-CITROEN

Con i suoi 2,41 metri di lunghezza e 1,39 di larghezza, Ami – 100% ëlectric è un oggetto di sempre agile e protettivo. Grazie al suo diametro di sterzata di soli 7 metri garantisce fluidità nei percorsi cittadini e grande semplicità di parcheggio. Piccolo all’esterno ma grande all’interno, Ami permette a due persone, sedute una accanto all’altra, di spostarsi comodamente in un ambiente confortevole, pieno di luce grazie al tetto panoramico di serie ed ai suoi interni. Qui ogni spazio è sfruttato sapientemente al meglio.

All’esterno, lo stile Citroën è subito riconoscibile ma Ami – 100% ëlectric rivoluziona i codici dell’approccio grafico totalmente inedito. Il frontale infatti, è espressivo e mostra proiettori e indicatori di direzione su due livelli, abbinando scelte innovative come nel caso delle ruote da 14” posizionate alle estremità della carrozzeria.

performancemag.it-AMI-100-ELECTRIC-CITROEN

Proposta in 7 versioni e 4 tonalità principali, Ami – 100% ëlectric è personalizzabile attraverso una vasta scelta di accessori che il cliente potrà installare da sé, in pieno stile “Do it Yourself”.

Con Ami – 100% ëlectric, Citroën si adegua ai nuovi stili di consumo e propone offerte di utilizzo vantaggiose e personalizzate, secondo le esigenze di ognuno, dall’acquisto al noleggio al car-sharing, da 1 giorno a 1 mese a 1 anno o più. Ed offre anche un percorso per il cliente totalmente digitale: quindi dalla scoperta alla configurazione, dalla richiesta di test drive fino all’ordine, tutto può essere fatto direttamente on line, da smartphone o da tablet, 24 su 24, 7 giorni su 7 dal sito Citroën.

 

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteITALIANO MINIMOTO CIV: MARTIN ATTACK
Articolo successivoEUROPEO MINIMOTO: GALIUTO TERZO
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”