Yamaha Motor Co. e Movistar Yamaha MotoGP e Jorge Lorenzo hanno da poco annunciato di aver siglato un nuovo accordo biennale che vede il maiorchino correre per le prossime due stagioni…

Un annuncio che mette a tacere tutte quelle (fantasiose) notizie che vedevano Jorge in crisi con lo staff Yamaha; ed invece, proprio dall’Azienda dei tre diapason, viene la fiducia che Lorenzo merita in pieno.

Ora Lorenzo correrà più sereno a Indy…

L’arrivo di Marquez ha confuso le carte a molti, poi ci sono stati problemi legati alle nuove Bridgestone e, non ultimo, il calo fisico e mentale del maiorchino che certo lo ha un po’ deconcentrato… Ma ora il sole torna a splendere nella vita agonistica di Lorenzo, certo che potrà contare sulla sua squadra oltre che sulla fiducia dei vertici Yamaha.

L’accordo vede realizzare il desiderio di Lorenzo di continuare la sua carriera nella classe regina proprio conla Yamaha, che estende il rapporto da sette a nove anni. SiaYamaha che Lorenzo sono fiduciosi che questa scelta abbia insito il potenziale per offrirgli il terzo titolo. Per questo continuerà a lavorare verso questo obiettivo.

Jorge Lorenzo sarà in Yamaha per altre due stagioni
Jorge Lorenzo sarà in Yamaha per altre due stagioni

 Lin Jarvis , Managing Director, Yamaha Motor Racing: “Sono molto felice di aver raggiunto un accordo con Jorge che continuerà la sua avventura con Movistar Yamaha MotoGP. Il nuovo accordo estende a sette anni la collaborazione di Jorge con la Yamaha. Ha iniziato con noi come un rookie nel 2008 e insieme abbiamo ottenuto molti ottimi risultati, tra cui 31 vittorie e due GP della MotoGP, i titoli di Campione del Mondo nel 2010 e 2012 mentre questa 2014 è difficile per Jorge finora, ma spero davvero che, la conferma di questo nuovo accordo, gli darà serenità della mente per essere in grado di concentrarsi al 100% della sua energia sulle gare rimanenti. L’anno scorso abbiamo visto quello che era in grado di fare quando il gioco si era fatti duro e stava combattendo duramente, venendi da infortuni nella parte bassa della stagione… Sappiamo che il potenziale è lì per una grande seconda metà del 2014 oltre che per la stagione di 2015 e non abbiamo dubbi che Jorge sarà un forte contendente al titolo e faremo del nostro meglio per fornirgli i materiali ed il supporto di cui ha bisogno per essere in grado di realizzare le nostre ambizioni comuni. “

Lorenzo correrà a Indy con una convinzione in più
Lorenzo correrà a Indy con una convinzione in più

Jorge Lorenzo: “Sono molto felice di essere finalmente in grado di fare questo annuncio. E’ un sollievo poter ora concentrarsi al 100% sul resto della stagione 2014 con la consapevolezza che il nostro rapporto continuerà per le prossime due stagioni. E’ sempre stato il mio desiderio continuare la mia carriera con Yamaha. Sono fermamente convinto che possiamo lottare per un terzo titolo insieme, vero, questa stagione è stata molto difficile, ma continueremo a prendere gara per gara, dando il 100% fino a Valencia. Voglio ringraziare la Yamaha per la loro costante fiducia in me e tutti i tifosi Yamaha in tutto il mondo che continuano a sostenermi. Dopo la pausa estiva sono entusiasta di essere tornato a Indy con la mia squadra e mi concentrerò di nuovo sulla guida”.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteMOTO GP: ROSSI E LORENZO DIREZIONE INDIANAPOLIS
Articolo successivoINTERVISTA: MARCO MELANDRI SOGNA ART
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”