Warning: Use of undefined constant TDC_PATH_LEGACY - assumed 'TDC_PATH_LEGACY' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.performancemag.it/home/wp-content/plugins/td-composer/td-composer.php on line 107
Nolan N20: un mondo di colori | PERFORMANCEMAG.IT

Nolan N20: un mondo di colori

661 0

Arriva N20, il casco per la bella stagione…

Nolan accende la primamera…

 Con l’arrivo della primavera c’è voglia di colore anche in sella alle Due Ruote. Per dare un tocco di brio alla “stagione scooteristica 2012” Nolan inserisce in gamma tre nuove colorazioni per il suo modello urban per eccellenza: l’N20 TRAFFIC.

Cornflower, Coral e Lavender sono le tre nuove colorazioni ispirate alle tendenze del momento, inserite nella versione Caribe Plus. Tonalità pastello che conquisteranno i gusti di un pubblico giovane e femminile, già fan di questo jet un po’ modaiolo.

N20 TRAFFIC si caratterizza per il design particolarmente metropolitano, reso accattivante dalla visiera con taglio ad occhiale.  N20 TRAFFIC è disponibile in due misure di calotta esterna: in tal modo, peso e volume del casco sono sempre proporzionati alla taglia dell’utente.

E’, inoltre, dotato di imbottitura interna di conforto amovibile e lavabile. Il sistema di ritenzione è Microlock.

La visiera, di colore blu chiaro, è bombata con taglio ad occhiale; evita fastidiose infiltrazioni d’aria offrendo una protezione UV fino a 400 nanometri. Oltre alle tre nuove colorazioni appena inserite a catalogo, N20 TRAFFIC è disponibile in ben 22 varianti colore.

 

Andrea Di Marcantonio

Andrea Di Marcantonio

“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”