Volkswagen Motorsport ha siglato una accordo con Marklund Motorsport per il Campionato del Mondo Rallycross 2014, disciplina che prende sempre più piede…

Volkswagen Motorsport ha firmato una partnership triennale in esclusiva per il FIA World Rallycross Championship con il team svedese Rallycross Marklund Motorsport. L’attuale campione finlandese di Rallycross Toomas “Topi” Heikkinen sarà il pilota di punta, mentre Marklund Motorsport hanno sottolineato le loro ambizioni nel Rallycross legato al Campionato del Mondo.

Il finlandese ed il compagno di squadra svedese Anton Marklund si allineeranno sulle loro nuove Marklund Motorsport Volkswagen Polo RX Supercars in una prova del Rallycross a Montalegre il prossimo 3 maggio.

“Il Rallycross sta attirando sempre crescente livello di attenzione in Europa e all’estero ed è una delle discipline motoristiche in ascesa”, spiega Jost Capito (Volkswagen Motorsport Director) . “Le gare sono brevi, le auto sono spettacolari e sono del tutto simili a quelle vendute. Marklund Motorsport si colloca tra i team indipendenti più ambiziosi ed ha sviluppato la Polo FIA Rallycross  per il Campionato del Mondo 2014. E, l’approccio professionale di Jan Marklund, era la nostra condizione primaria prima di intraprendere questa collaborazione, in cui la Volkswagen Motorsport fornisce l’esperienza del team. Toomas Heikkinen e Anton Marklund sono una delle coppie più forti in questo campionato e siamo già entusiasti di vederli al volante della Polo RX Supercar “.

Jan Marklund, bos del team Marklund Motorsport , ha aggiunto: “Il pedigree di Volkswagen nel Motorsport lo conoscono tutti , non c’è miglior produttore. Volkswagen sta cercando di avere un impatto globale immediato nel mondo del Rallycross e sono felice che Marklund Motorsport è il partner scelto per la FIA World Rallycross Championship. Proseguiamo sempre il duro lavoro di sviluppo e test della vettura e sempre con il supporto di Volkswagen.  Siamo certi di poter fornire risultati  fin dalla prima gara della nuova stagione 2014” .

“Sono stati fatti passi da gigante dalla Marklund Motorsport nel FIA World Rallycross Championship per attrarre un partner del calibro di Volkswagen – spiega, Martin Anayi, amministratore delegato aggiunto del FIA World Rallycross –. La partnership con Marklund Motorsport dimostra che abbiamo alcune squadre molto professionali che già partecipano al nostro campionato e questo è un dato molto incoraggiante per una rapida crescita e la reputazione oltre che della credibilità del campionato. Sono certo che la dedizione e la professionalità di Volkswagen combinata con l’esperienza Rallycross di Marklund, saranno un perfetto binonio oltre un serio contendente quest’anno”.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteAPRILIA RSV4 SBK 2014: ARGENTO VIVO…
Articolo successivoSBK: MELANDRI 2°, GUINTOLI UN PO’ ATTARDATO…
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”