Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    UNDER 23: SILVESTRO SILVI, 4° NELLA E1 CADETTI 2T

    Date:

    Condividi:

    Il MC D’Ippolito Racing in gara a Custonaci con Silvi che conquista il 4° posto in gara ed il 5° nella classifica di Classe. Un ragazzo che sta crescendo bene ed in fretta…

    Silvestro Silvi, asso giovanissimo del MC D’Ippolito, è un pilota che continua a stupire. Sta ben figurando da inizio stagione anche se a volte paga la sua “normale” inesperienza. Ed anche nella seconda prova della Under classe E1 Cadetti 2T, Silvestro ha raccolto un bellissimo 4°posto nella gara, risultato che oggi lo vede al 5° nella classifica Campionato legato alla sua Classe.

    SILVESTRO SILVI, ottima prestazione nella Under con il 4° posto della Cadetti E1 2T
    SILVESTRO SILVI, ottima prestazione nella Under con il 4° posto della Cadetti E1 2T

    Una gara molto dura per lui, perchè difficile, insidiosa su un terreno difficile e, come spiega poi anche Silvestro “a tratti anche pericolosa”… Contento anche il suo tecnico (che poi è anche il nostro nel Progetto Enduro 2016) Giorgio D’Ippolito che spiega che Silvestro è un pilota che sta imparando in fretta e che ha ampiamente soddisfatto per le sue performance nella gara siciliana.

    Giorgio D'ippolito, il nostro tecnicio
    Giorgio D’ippolito, il nostro tecnicio

    “Sono molto contento e soddisfatto della gara di Silvi – spiega D’Ippolito – perchè l’ha costruita anche e soprattutto nelle settimane precedenti, allenandosi molto, mostrando voglia di fare bene…Il suo quarto posto di classe ed il suo impegno costante, lo stanno facendo avvicinare ai primi della sua categoria…”

    L’INTERVISTA A SILVESTRO SILVI: “Sono contento ma ora penso alla Coppa Italia”

    Silvestro, raccontaci un po’ questa seconda prova della Under 23…

    “La gara siciliana, la seconda per quanto riguarda la Under 23, è stata per me molto dura ed impegnativa. Questo a causa del terreno, con molti sassi e rocce sporgenti a non finire ed una linea molto lunga dentro al letto di un fosso in secca, caratterizzato da veri e propri scogli e ciottolato che l’hanno resa difficilissima ed abbastanza pericolosa… Non era concesso il minimo errore di valutazione!”.

    Silvestro Silvi alla partenza nella seconda gara della Under 23
    Silvestro Silvi alla partenza nella seconda gara della Under 23

    Parlaci della tua gara nella E1 Cadetti…

    “La zona del fettucciato era velocissima ma altrettanto dura, perchè c’erano molto sassi piantati nel terreno… All’inizio andava tutto bene, dopo il primo Cross Test, che ho chiuso al terzo posto assoluto e secondo di classe, poi alcuni inconvenienti, mi hanno un po’ rallentato fine alla fine della gara”.

    Siamo quasi a metà dei campionati, vuoi aggiungere qualcosa?

    “Si vorrei di cuore ringraziare la mia famiglia, gli sponsor e soprattutto Giorgio (D’Ippolito) oltre a tutti quelli che mi stanno aiutando su più direzioni… Sono contento del quarto posto qui in Sicilia, ma ora la mia testa è già proiettata alla prossima gara della Coppa Italia il prossimo 8 maggio…”

    LA GARA IN SINTESI

    La scheda della gara: Silvestro Silvi

    Tipo terreno: sassi, terreno roccioso

    Posizione gara: 4° posto

    Classifica del Campionato E1 Cadetti 2T: 5° posto classifica con 21 punti

    Silvi a Custonaci, sempre grintoso alla guida della sua Husqvarna 125
    Silvi a Custonaci, sempre grintoso alla guida della sua Husqvarna 125

    UN BREVE COMMENTO DEL NOSTRO TECNICO GIORGIO D’IPPOLITO…

    Silvestro cresce bene ed in fretta sembra..

    “Si vero, cresce e sta crescendo bene… Questo quarto posto di classe lo vede avvicinarsi sempre più ai primi di categoria, che poi sono gli intoccabili, visto che fanno parte del Team Italia Enduro… “

    E’ un ragazzo che promette bene e che lavora sodo…

    “Assolutamente si, s’impegna tanto e si allena altrettanto perchè ci crede. Silvestro sta iniziando a farsi vedere, soprattutto con l’esploit della prima speciale siciliana, dove ha chiuso al terzo posto assoluto, lasciando davvero tutti a bocca aperta, e questo la dice lunga circa il suo modo di affrontare le gare a dispetto della sua età…”.

     

    Andrea Di Marcantonio
    Andrea Di Marcantoniohttps://www.performancemag.it
    “Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi talenti con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo della Velocità. Siamo l'unica testata italiana a costruire progetti per i giovani a cui offriamo un team collaudato e tutta la mia esperienza sul campo. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”