Trasferta deludente per Volkswagen in Germania, gioisce Hyundai: Sébastien Ogier, Jari-Matti Latvala e Andreas Mikkelsen hanno ancora la possibilità di vincere il titolo piloti…

Tuttavia, la squadra di Wolfsburg torna a casa molto delusa: mentre la coppia Andreas Mikkelsen/Ola Fløene ha fatto registrare il primo podio Volkswagen in casa, alla squadra è stata negata una prima vittoria in Germania proprio nell’ultimo giorno. Infatti, un errore a circa 70 chilometri dalla fine del rally è costato a Jari-Matti Latvala/ Anttila Miikka la speranza di una seconda vittoria di fila.

Il Rally di Germania rimane l’unico evento nel calendario WRC che Volkswagen deve (strano ma vero!) ancora da vincere. Nonostante questo, la squadra era ancora in grado di festeggiare con Andreas Mikkelsen/Ola Fløene, che ha concluso al terzo posto in condizioni estremamente difficili.

WRC 2014, Rally di Germania deludente per Volkswagen
WRC 2014, Rally di Germania deludente per Volkswagen

Latvala domina prima di schiantarsi…

Il sogno della vittoria si è concluso con un errore: Jari-Matti Latvala/Anttila Miikka, hanno corso in condizioni difficili, con un percorso estremamente scivoloso in alcuni punti, il finlandese è uscito di strada in una curva a sinistra finendo un vigneto. Poi il duo ha colpito una barriera mentre cercava di tornare sulla strada, terminando così il rally… Fino a quel punto il duo finlandese aveva dominato!

Come negli anni precedenti, i finlandesi avevano realizzato un display eccezionale su asfalto mettendo un gap di quasi un minuto. Latvala/Anttila, che hanno vinto recentemente in Finlandia, non sono mai stati al di fuori della top five su una qualsiasi delle prime 14 prove speciali. Infatti, il duo è attualmente secondo nel Campionato del Mondo.

Terzo posto per Mikkelsen e Volkswagen

Primo podio per Andreas Mikkelsen/Ola Fløene su asfalto, e la prima vittoria per Volkswagen nel Rally di Germania: il duo norvegese ha raggiunto due primati finendo terzo. Mikkelsen e Fløene sostengono così il loro terzo podio nel Campionato del Mondo Rally, il 33° per Volkswagen nel corso degli ultimi 22 rally in quanto il costruttore ha fatto il suo debutto conla Polo R WRC nel Rally di Montecarlo 2013.

WRC 2014, Rally Germania: Ogier è il grande deluso del rally di casa
WRC 2014, Rally Germania: Ogier è il grande deluso del rally di casa

Ogier/Ingrassia, è ora di riflettere…

La coppia Sébastien Ogier/Julien Ingrassia sono stati lasciati a riflettere sulla loro uscita anticipata dal Rally di Germania. I leader del Campionato del Mondo sono usciti di strada sulla prova speciale finale della giornata di apertura, per poi cadere indietro nella classifica. Poi, il sabato, un altro incidente, che ha portato la loro sfida al termine. Il danno subito al rollbar della vettura nel secondo incidente, non poteva essere riparato nel tempo assegnato.

Una cosa è certa quindi: dopo il Rally di Germania, uno dei tre piloti Volkswagen – Sébastien Ogier, Jari-Matti Latvala e Andreas Mikkelsen – vincerà il Campionato Mondiale Piloti. Mancano infatti quattro appuntamenti: in Australia, Francia, Spagna e Gran Bretagna con Sébastien Ogier che ha ora 113 punti di vantaggio. Ogier ed i co-piloti di Latvala, Julien Ingrassia e Miikka Anttila, si daranno battaglia per il titolo nel Campionato Co-Piloti, come Ola Fløene voluto a fianco di Andreas Mikkelsen.

Il costruttore tedesco sembra destinato a vincere il titolo nella tappa del Rally di Australia. Attualmente conduce con 167 punti cosa che basterebbe a dare Volkswagen il suo secondo titolo Costruttori successivo.

WRC 2014 Rally Germania, Team VW
WRC 2014 Rally Germania, Team VW

Sébastien Ogier: “Questo fine settimana è sicuramente da dimenticare per noi. E’ come una ripetizione esatta dello scorso anno e siamo noi piloti gli unici responsabili. La delusione è ovviamente due volte più grande per Jari-Matti Latvala e Mikka Anttila, e posso immaginare come si devono sentire… Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che noi, come squadra, abbiamo goduto di una fantastica serie di dodici vittorie di fila con Volkswagen. Questo è un qualcosa di cui possiamo essere orgogliosi. Sto solo cercando di guardare avanti ora. Il Rally d’Australia ci dà un’altra opportunità per garantire  il titolo a Volkswagen oltre che estendere la nostra leadership nel Campionato Piloti e Costruttori. Mostreremo il nostro spirito combattivo…”

WRC 2014, Rally Germania, delusione grande per VW
WRC 2014, Rally Germania, delusione grande per VW

Jari-Matti Latvala: “Mi sento incredibilmente male, soprattutto per la squadra. Avrei potuto dare loro questa vittoria, ma purtroppo ho fatto un errore con gravi conseguenze. Le condizioni erano estremamente difficili oggi, visto che si alternavano condizioni tra asciutto e bagnato. Una curva a sinistra lunga, dove la strada sembrava asciutta, ha dimostrato di essere più scivolosa di quanto pensassi. L’auto è finita di traverso in uscita di curva e siamo finiti nella vigna. Poi, per rientrare sul percorso, abbiamo colpito una solida barriera e dopo questo ho dovuto rinunciare. Per quanto riguarda il campionato è interessante, visto che il divario con Sébastien rimane lo stesso. Tutto quello che posso fare è provare di nuovo a prenderlo nei prossimi rally, per aiutare Volkswagen a sigillare il titolo costruttori con una gare di anticipo in Australia.”

Andreas Mikkelsen, WRC 2014, Rally Germania
Andreas Mikkelsen, WRC 2014, Rally Germania

Andreas Mikkelsen: “Le condizioni del Rally di Germania erano estremamente difficili. Il tempo ha creato condizioni davvero scivolose… E’ stato ancora più difficile ieri, domenica, dove ci sono stati brutti momenti e, purtroppo, uno di questi ha portato via dal rally per un crash il mio compagno di squadra Jari-Matti Latvala. Un vero peccato, perché la squadra avrebbe meritato una vittoria in casa… Spero che il mio terzo posto sia un po’ di consolazione, sono comunque soddisfatto del mio primo podio WRC su asfalto.”

RC 2014: Jost Capito, Direttore del Team VW factory
WRC 2014: Jost Capito, Direttore del Team VW

Jost Capito, Team Volkswagen Motorsport: “Siamo ovviamente delusi. Eravamo così vicino a una vittoria in casa, ma un piccolo errore ha avuto grandi conseguenze. Purtroppo Jari-Matti Latvala non è stato in grado di convertire la sua posizione dominante in una vittoria. Tuttavia, gli errori accadono nei rally e sono parte dello sport. Siamo solo esseri umani, dopotutto! Tuttavia, dopo una corsa record di dodici vittorie consecutive, abbiamo bisogno di non sentirci troppo male per un fallimento. Sembrerebbe che la fortuna non è dalla nostra parte in Germania.

Vinciamo come una squadra e perdiamo come una squadra. Oggi abbiamo perso una possibile vittoria con Jari-Matti, ma abbiamo guadagnato un posto sul podio con Andreas Mikkelsen. Congratulazioni a Thierry Neuville e Hyundai sulla loro prima vittoria nel Campionato del Mondo Rally! “

Quindi, titolo solo rimandato per il Team Volkswagen…

FIA Rally World Championship (WRC) – Rally di Germania – Risultat

1. Thierry Neuville / Nicolas Gilsoul (B / B), Hyundai 3h 07m 20.2s

2  Dani Sordo / Marc Marti (E / E), Hyundai + 40.7s

3. Andreas Mikkelsen / Ola Fløene (N / N), Volkswagen + 58.0s

4. Elfyn Evans / Daniel Barritt (GB / GB), Ford + 1m 03.6s

5. Mikko Hirvonen / Jarmo Lehtinen (FIN / FIN), Ford + 1m 10.5s

6. Mads Ostberg / Jonas Andersson (N / S), Citroën + 1m 22.7s

7  Martin Prokop / Jan Tománek (CZ / CZ), Ford + 4m 52.8s

8. Dennis Kuipers / Robin Buysmans (NL / B), Ford + 9m 18.1s

9  PontusTidemand / Emil Axelsson (S / S), Ford + 11m 35.4s

10 Ott Tanak / Raigo Molder (EST / EST), Ford + 11m 37.2s

FIA World Rally Championship (WRC), Classifica generale

1 Sébastien Ogier 187

2 Jari-Matti Latvala 143

3. Andreas Mikkelsen 110

4. Mads Ostberg 74

5. Mikko Hirvonen 73

Campionato Costruttori

1. Volkswagen Motorsport 305

2. Citroën TotalAbu DhabiWRT 138

3. Hyundai Motorsport 131

4  M-Sport 128

5. Volkswagen Motorsport II 109

6. Jipocar ​​Czech National Team 40

7  RK M-Sport WRT 21

8  Hyundai Motorsport N 12

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteWRC: SHAKEDOWN PER IL TEAM VW IN GERMANIA
Articolo successivoDi.Di: WORLD BRIDGESTONE CUP AL MUGELLO
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”