La nuova generazione Hyundai della i20 R5 debutta al pubblico nell’Ypres Rally. La nuova della i20 R5 sarà mostrata per la prima volta a pubblico e clienti…

La nuova generazione R5 i20 farà la sua prima apparizione in pubblico il mese prossimo al Ypres Rally 2016 (23-25 giugno), sarà quindi la prima uscita ufficiale di Hyundai Motorsport con la nuova vettura… La nuova generazione della i20 R5 ha completato i test in gran segreto in Europa. Tuttavia, le fasi di test ad alta velocità nelle Fiandre Occidentali saranno un ennesimo ed importante test globale.

fasi conclusive per la Hyundai i20 R5
fasi conclusive per la Hyundai i20 R5

La stessa auto sarà nuovo Inoltre, con la meccanica presso la sede della squadra Alzenau aver preparato un nuovo telaio per l’evento. ingegneri e progettisti del reparto corse clienti hanno usato la conoscenza avete che essi hanno acquisito dai test precedenti nella costruzione della macchina per andare a Ypres. Di conseguenza, il telaio che verrà eseguito le fasi di fronte ai fan sarà molto vicino nella specifica a che vedranno nelle mani dei clienti prima di iniziare le consegne Quando la fine dell’anno.

La New-Generation della i20-R5
La New-Generation della i20-R5

La new generation della i20 R5 porterà una nuova livrea per l’evento: ma i test di sviluppo continueranno  da parte di Hyundai Motorsport con il pilota Kevin Abbring che ha già partecipato quattro volte all’evento.

i test mimetici della nuova i20 R5
i test mimetici della nuova i20 R5

Andrea Adamo ha dichiarato: “Il Rally di Ypres sarà un week-end fondamentale nel progetto New Generation i20 R5. Il rally è il luogo ideale per l’auto e per fare il suo debutto pubblico. Il CER è una gara chiave per le squadre del campionato R5, dove ovviamente ci auguriamo che i nostri clienti saranno in competizione. Continueremo con il nostro programma di test ma anche per mostrare l’auto ad un evento. Le strade ad alta velocità del rally sono molto diverse dai test fatti in asfalto negli ultimi mesi. Quindi il nostro lavoro continua per ottenere una macchina affidabile su tutti gli stage al fine di prepararla a fondo Tuttavia, non possiamo ignorare l’importanza dell’evento, visto che saremo orgogliosamente di fronte ai tifosi, ai media ed i nostri futuri clienti e questo per la prima volta.”

 

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteGRESINI RACING RINNOVA LA COLLABORAZIONE CON BERNER
Articolo successivoCEV: FOGGIA SETTIMO AD ARAGON
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”