Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    DeepSeaker, nuovo modo di vivere il mare

    Date:

    Condividi:

    DeepSeaker apre una porta magica sulle imbarcazioni utilizzabili sia sopra che sotto al mare, Sealence di William Gobbo fornirà la propulsione DeepSpeed

    Siamo sempre incuriositi dalle novità tecniche che potranno dare una svolta alla mobilità e questo nel range che comprenda ogni tipologia di trazione. Ne fa parte certamente questo DeepSeaker, che apre una porta magica sulle imbarcazioni utilizzabili sia sopra che sotto al mare.

    performancemag.it-2022-deepseaker-by-deepspeed

    Tutto nasce anche da Sealence di William Gobbo che fornirà il powertrain elettrico a jet DeepSpeed, una nostra “vecchia” conoscenza per aver creato un propulsore elettrico che sta trovando man mano una marea di applicazioni.

    A Sealence si uniscono Zema Design Group, di Giancarlo Zema, che ne curerà il design e Blaze Performance, ovvero la squadra di F.1 H2O a cui sarà commissionato lo scafo e la messa a punto del nuovo mezzo. Sì, bene, ma di cosa si tratta?

    performancemag.it-2022-deepseaker-by-deepspeed

    DeepSeaker apre un nuovo mondo in tema di imbarcazioni che corrono sull’acqua quanto sott’acqua per osservare le bellezze del mondo marino. Appartiene quindi alla gamma dei toys di bordo dei grandi yacht ma ha una sua identità precisa.

    performancemag.it-2022-deepseaker-by-deepspeed

    Potrà essere utilizzato anche per le gite sottomarine per visitare il fondo del mare e le sue bellezze, i fondali oltre alle barriere coralline. “La tecnologia è ormai matura ed in giro per il pianeta questo genere di imbarcazioni iniziano ad avere sempre più diffusione” spiega l’ing. Giuseppe Carusi, CEO della startup “iSpace2o, grazie anche ai suoi partner industriali, ha la capacità di posizionarsi all’apice di questo mercato grazie ad un’offerta tecnologica di altissimo livello e ad un design unico, elementi che non sempre si trovano nei prodotti dei competitors”.

    performancemag.it-2022-deepseaker-by-deepspeed

    ISpace2o, startup legata all’innovazione tutta italiana, ha quindi annunciato lo start della produzione del suo aliscafo/sommergibile DeepSeaker DS1.

    Sarà il modo migliore per cambiare l’idea di vivere il mare sotto e sopra le onde: basta pensare che alcuni dei maggiori gruppi di navigazione, ne ha opzionati alcuni esemplari per le loro navi quale mezzo con cui “fare intrattenimento” per i propri passeggeri. La propulsione elettrica Deep Speed è quindi la spinta migliore per DeepSeaker.

     

    Andrea Di Marcantonio
    Andrea Di Marcantoniohttps://www.performancemag.it
    “Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi talenti con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo della Velocità. Siamo l'unica testata italiana a costruire progetti per i giovani a cui offriamo un team collaudato e tutta la mia esperienza sul campo. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”