Fun2Ride BMW: il prossimo week end, 2 e 3 giugno, tappa a Salerno in Piazza della Concordia

 Fun2Ride, sulle più belle strade d’Italia in prova la gamma BMW Motorrad 2012. Il prossimo week end, 2 e 3 giugno, tappa a Salerno in Piazza della Concordia dalle 9:30 alle 19:00. Il Fun2Ride ha preso il via da Monza il 31 marzo.

La manifestazione itinerante, giunta alla nona tappa, ha visto ben 2.000 centauri testare la gamma di BMW Motorrad. In prova è disponibile la gamma BMW Motorrad con le novità 2012: la nuova G 650 GS Sertao, la rinnovata F 800 R e la F 800 GS. I modelli equipaggiati con il motore boxer: R 1200 GS, R 1200 GS Adventure, R 1200 R e R 1200 RT. La muscle bike K 1300 R e l’ammiraglia di BMW Motorrad -equipaggiata con il nuovo motore 6 cilindri – la K 1600 GT.

Per prenotare la prova della moto dei sogni è possibile contattare il call center attraverso il numero verde dedicato: 800 689 688. La BMW Motorrad Experience inizia con il briefing tecnico nel Truck BMW Motorrad, durante il quale vengono presentate le moto, la tecnologia che equipaggia i modelli della gamma, oltre ad essere illustrata la modalità del test e le regole basilari a cui attenersi per la sicurezza ed il divertimento di tutti i partecipanti.

Dopo aver verificato l’adeguatezza dell’abbigliamento, 30 minuti di puro divertimento sul percorso identificato dal nostro team in ciascuna location. Il test sarà coordinato dagli istruttori BMW Motorrad per assicurare agli utenti la massima sicurezza.

Calendario, 11 tappe dal Nord al Sud:

Giugno

2/3 – Salerno – Piazza della Concordia – “aperte le prenotazioni!”

9/10 – Palermo – Concessionaria Elauto,  via delle Industrie 77 – Isola delle Femmine

16/17 – Catania – Concessionaria Nuova Sport Car, via Giuffrida 162

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteMotoGP: Ducati prepara Catalunya…
Articolo successivoNuda 900: due parole con i tecnici
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”