Quando la stampa da una mano ai motociclisti, nascono sempre idee interessanti: è il caso della giacca in pelle Spidi Fandango, che nasce proprio da una collaborazione con la celebre rivista francese Cafe Racer…

Fandango è quindi una bella reinterpretazione della classica giacca di pelle da biker in chiave moderna e rivoluzionaria. Viene confezionata dai maestri artigiani Spidi, utilizzando la migliore pelle bovina pieno fiore con spessore di mm 1,1 a concia naturale disponibile nel distretto conciario di Vicenza.

Spidi 2015, giacca Fandango
Spidi 2015, giacca Fandango in pelle

L’intero progetto è il risultato di centinaia di ore passate ad analizzare tutti gli elementi essenziali e le soluzioni applicate alle antiche giacche in pelle, reinterpretati per adattarsi all’uso moderno in sella alle cafe racer e naked.

Richiami che sono facilmente identificabili nella tasca posizionata sulla schiena, ideata per ospitare un pratico porta  guanti o nelle  preformature sul petto e sui fianchi, che si rifanno agli anni ’60 e che offrono nello stesso tempo l’area perfetta su cui cucire le proprie patch o qualsiasi altro tipo di personalizzazione. Altre caratteristiche peculiari sono i soffietti elastici, collocati sulle scapole e la fodera interna, realizzata in moderno tessuto elasticizzato, permette ai soffietti di seguire i movimenti di guida senza mai sacrificare il design vintage del capo.

Fandango Spidi 2015, giacca pelle pieno fiore
Fandango Spidi 2015, giacca pelle pieno fiore

Oltre all’impronta da “macho“ Fandango ospita protettori certificati EN1621-1, Multitech su spalle  e protettori Forcetech sui gomiti, mentre come optional troviamo  il paraschiena Warrior, certificato  EN1621-2 Liv.1 che può essere facilmente aggiunto.

Spidi, un dettaglio della giacca in pelle Fandango 2015
Spidi, un dettaglio della giacca in pelle Fandango 2015

Le caratteristiche tecniche

Tra le principali caratteristiche della giacca Fandango, spiccano la pelle bovina pieno fiore da 1.1 mm, le protezioni Multitech certificate EN1621-1 sulle spalle, quelle Forcetech certificate EN1621-1 sui gomiti, la predisposizione per il paraschiena Warrior certificato EN1621-2 Liv. 1, la fodera interna in cotone elasticizzato, le 3 tasche frontali, quella porta guanti sulla schiena e l’interna di sicurezza, le cinghie di regolazione sui fianchi ed i pant clip per l’aggancio ai pantaloni.

Fandango Spidi, dettaglio  area per le patch  personalizzione
Fandango Spidi, dettaglio area per le patch personalizzione

Il peso prodotto è di kg. 2,50. Disponibile nel solo colore nero, vanta taglie che vanno dalla 46 alla 58 ed il prezzo al pubblico è di € 449,90.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteMOTO GP: IN TEXAS VALENTINO VUOLE VINCERE…
Articolo successivoVR46 ACADEMY E MISANO WORLD CIRCUIT INSIEME
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”