Il pilota della Yamaha è volato in Thailandia per la Race of Champions 2013…

Jorge Lorenzo, finiti i festeggiamenti del suo titolo MotoGP 2012, si è concesso una pausa ed un po’ di meritate vacanze… a ridosso dei test 2013. Ma, l’instancabile Jorge, non può stare troppo lontano dai motori e così, senza pensarci troppo, ha accettato l’invito alla prima edizione dei “Race of Champions”, un evento importassimo svoltosi a Bangkok in terra tailandese.

Una mega sfida tra i migliori piloti del mondo della F1 e di tutta l’attività racing automobilistica internazionale, con la presenza di Sebastian Vettel e Michael Schumacher che si sono sfidati su un corto circuito allestito nei pressi dello stadio, dove si è cimentato anche il pilota Yamaha, come “porzione” del Team All Stars. Ovviamente in coppia con lo specialista Tom Cristensen.

“E ‘stata un’ esperienza fantastica  essere qui in Thailandia. Le persone sono così cordiali ed accoglienti, ed è sempre un piacere esserci. Ho apprezzato molto la Race of Champions, i driver sono così di talento che è una vera sfida cercare di tenere il  loro passo… Vorrei tornare la prossima volta e magari portare alcune moto da far provare a loro! Voglio ringraziare tutti i miei amici in Thailandia, oltre a Yamaha per avermi fatto sentire così accolto, nella speranza di tornare anche nel 2013”.

Articolo precedenteDARIO MARCHETTI VINCE A BINETTO…IN COPPIA
Articolo successivoAIROH MANTOVA STARCROSS 2013
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”