Se ci chiedessero di riassumere la nuova Serie 5 della casa dell’elica in tre parole sarebbero le seguenti: Sportiva, Efficiente e Moderna…ed ibrida

Eleganza sportiva e superfici pulite sono i parametri utilizzati dai designers: La tipica griglia BMW cresce in larghezza e altezza, scende nel grembiule anteriore ed è incorniciata da un bordo unico. Il sottile profilo dei fari conferisce un nuovo tocco moderno al look frontale che caratterizza il passato ed il presente BMW. Le luci diurne a “U” o opzionalmente a “L”, disposte una accanto all’altra, creano un effetto grafico luminoso unico e moderno.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

Le luci posteriori e quelle degli stop sono integrate in un “blocco” di illuminazione condiviso, che ora costituisce singola unità con l’obiettivo esterno tridimensionale ben visibile. Indipendentemente dalla linea di equipaggiamento e dal propulsore, tutti i modelli della nuova BMW Serie 5 sono dotati di terminali di scarico trapezoidali. Sempre accattivante da vedere.

Il pack M Sport

BMW come da tradizione, non nega al cliente la possibilità di personalizzare la nuova Serie 5, che con il pacchetto M Sport: acquisisce un design più “muscoloso”, grazie ad una aerodinamica più tagliente e dinamica, mentre sono stati Introdotti nuovi cerchi optional BMW Individual Air Performance in lega leggera, più resistenti e leggeri rispetto a quelli di serie.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

BMW ha pensato ad una produzione in serie limitata di soli 1.000 esemplari della M Sport Edition Serie 5 che include il pacchetto M Sport e i cerchi BMW Individual Air Performance e una finitura in vernice metallizzata Donington Grey.

Ibrido secondo BMW

Dall’autunno 2020, la tecnologia BMW eDrive di ultima generazione si unirà a un motore a benzina a quattro cilindri per alimentare non solo la nuova BMW 530e Berlina e la nuova berlina BMW 530e xDrive ma anche la nuova BMW 530e Touring e la nuova BMW 530e xDrive Touring.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

Il motore sviluppa una potenza massima di 184 CV, mentre il motore elettrico offre ben 109 CV. La potenza congiunta delle due unità di potenza può essere brevemente aumentata fino a un massimo di 215 kW, ovvero 292 CV grazie alla funzione XtraBoost. L’autonomia elettrica è di 58 – 62 chilometri (36 – 39 miglia) per la nuova BMW 530e Touring e 53 – 56 chilometri (33 – 35 miglia) per la nuova BMW 530e xDrive Touring.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

L’arrivo della nuova BMW 545e xDrive Berlina nell’autunno 2020 amplierà ulteriormente la selezione delle varianti ibride plug-in: in questo modello, il motore elettrico da 109 CV si combina con un’unità benzina a sei cilindri in linea che genera 286 CV, ottenendo una potenza complessiva di 394 CV. La nuova BMW 545e xDrive Berlina raggiunge un’autonomia elettrica di 54 – 57 chilometri. Il servizio digitale BMW eDrive Zone è disponibile in tutti i modelli ibridi plug-in di serie. Questa funzione unica passa automaticamente alla modalità di funzionamento completamente elettrica quando il veicolo entra in una “zona verde”.

Le proposte Mild-Hybrid

La tecnologia Mild Hybrid, introdotta per la prima volta nei modelli BMW 520d e BMW 520d xDrive nell’autunno 2019, offrirà ora prestazioni migliorate combinate con un consumo di carburante inferiore e un maggiore comfort di guida in tutte le varianti a quattro e sei cilindri della nuova BMW Serie 5. Un generatore di avviamento a 48 V estremamente potente e una seconda batteria consentono un aumento significativo della quantità di energia frenante che può essere recuperata e immagazzinata.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

Questa energia viene utilizzata non solo per alimentare il sistema elettrico, ma anche per alleggerire il carico di lavoro del motore a combustione oltre che aumentarne la potenza. Il generatore di avviamento produce un effetto boost elettrico che mette istantaneamente a disposizione altri 8 kW/11 CV, conferendo dinamismo in fase di sorpasso e quando si accelera.

Oltre al V8 da 390 kW/530 CV presente nella BMW M550i xDrive Berlina, top di gamma la nuova BMW Serie 5 prevede altri tre motori benzina e tre diesel che generano tra 135 kW/184 CV e 250 kW/340 CV.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

I pacchetti sospensioni: scegli il tuo!

Ovviamente simili potenze richiedono strutture e tecnologie adeguate a supporto del guidatore che in questo caso potrà scegliere il pacchetto più adatto alle proprie esigenze: le sospensioni sportive M, le sospensioni adattive M e le sospensioni adattive M Professional, compresa la stabilizzazione attiva del rollio, sono tutte presenti come opzioni, a seconda dei gusti del cliente che può ricercare maggiore agilità, dinamismo o comfort di guida.

performancemag.it-BMWnuova-serie5

Sicurezza secondo BMW

Il sistema Lane Departure Warning incluso con il Driving Assistant opzionale ora include anche il sistema di rientro in corsia tramite l’assistenza dello sterzo. Lo Steering e il Lane Control Assistant aggiornati inclusi nel nuovo pacchetto Driving Assistant Professional offrono anche la navigazione attiva. Questo sistema utilizza i dati di navigazione per individuare in anticipo quando sarà richiesto un cambio di corsia, che può essere eseguito facilmente utilizzando il Lane Change Assistant. Inoltre, il nuovo assistente di corsia di emergenza guida automaticamente il veicolo fino al bordo ideale della sua corsia negli ingorghi stradali. L’introduzione sul mercato della nuova BMW Serie 5 inizierà nel luglio 2020.

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedentePROGETTO MX: SI RIPARTE A LUGLIO
Articolo successivoHARD TEST SUR-RON FIREFLY
Andrea Rivabene
Sono nato nella “Città Eterna” nel 1993, sin dalla tenera età è emersa una grande passione, irrazionale e viscerale per le due ruote. Crescendo viene alimentata ulteriormente dal contatto con Minimoto, Pit Bike Motard e MTB, per poi arrivare alle stradali. Oltre che al mondo dei motori però, mi interesso di Videomaking e come “scommessa personale” ho messo in piedi un canale YouTube chiamato “MadHorse”, il cui contenuto principale tratta il mondo delle due ruote a 360°. Tanti test ride e avventure su strada – compreso il mio lavoro in una concessionaria - vissute nel lasso di tempo di tre anni (apertura del canale). Recentemente mi sto anche appassionando ed interessando all’ offroad e alle prove auto. E questo è solo l’inizio…