MAN trasporta le moto Ducati per la MotoGP…

Ben sette trattori MAN TGX 18.480 sono stati consegnati a Borgo Panigale alla presenza di Gabriele Del Torchio, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding Spa – Giancarlo Codazzi, Amministratore Delegato di MAN Truck & Bus Italia Spa – Paolo Ciabatti, Direttore Progetto MotoGP Ducati Corse e della new entry Andrea Dovizioso. I trattori saranno la “forza motrice” del Ducati Team in MotoGP e garantiranno il trasporto dei semirimorchi, sia della squadra corse (moto, officina e ricambi) sia delle hospitality, su tutti i circuiti della stagione europea.

 

I sette trattori MAN TGX 18.480, naturalmente nell’esclusiva colorazione rossa del Ducati Team, vantano cabina XXL, la più grande della categoria, motore turbodiesel a sei cilindri in linea common rail da ben 480 cv e cambio automatizzato a 12 rapporti. Nell’equipaggiamento “full optional” spiccano le dotazioni di sicurezza: fari allo xeno, ACC (Adaptive Cruise Control) che adegua automaticamente la velocità del veicolo a quello che lo precede e LGS (Lane Guard System) che segnala all’autista quando si sormonta la linea di demarcazione della corsia.

Particolare cura è stata prestata nell’allestimento degli interni, con ampio uso della pelle per i sedili, i pannelli delle portiere e volante, tutti caratterizzati dalle cuciture rosse in contrasto e con i loghi Ducati Corse ricamati in grande evidenza. La parte superiore della plancia è impreziosita dalle finiture in carbonio mentre al comfort ed all’intrattenimento dell’autista provvedono il MAN Media Truck Advanced, con navigatore satellitare specifico per veicoli industriali, ed il MAN Sound System per una riproduzione musicale di alta qualità.

(nella foto in alto: in ordine da sx a dx, Giancarlo Codazzi, Amministratore Delegato MAN Truck & Bus Italia, Bjoern Loose, Responsabile Marketing MAN Truck & Bus AG, Gabriele Del Torchio, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding Spa)

Caratteristiche tecniche trattore Man Ducati Corse

Modello: TGX 18.480 4×2 – Motore: D2676 Common Rail – Potenza: 353 kW / 480 CV -Coppia: 2.300 Nm – Passo: 3.600 mm – Cambio: Automatizzato MAN TipMatic® con Intarder e software “Profi”- Cabina: XXL, 2.440 mm larghezza – 2.280 mm lunghezza – Sistemi di sicurezza: MAN BrakeMatic® con EBS, ABS, ASR – Programma di stabilità elettronica (ESP) – Regolatore automatico distanza (ACC) – Sistema avvertimento cambio corsia (LGS II) – Ausilio alla partenza in salita MAN EasyStart . Fari allo xeno – Volante multifunzione – Altri equipaggiamenti: Aeropaket completo, Cerchi in lega, Sedile autista pneumatico e climatizzato con supporto lombare, Radio MAN Media Truck Advanced con sistema navigazione integrato e MAN Sound System, Frigobox, 2° cuccetta, Avvisatori acustici sul tetto, Personalizzazione Ducati: Interni in pelle con logo Ducati ricamato sui sedili e cuciture in contrasto, Inserti cruscotto in carbonio, Colore esclusivo Ducati Corse

yachtsynergy ADV bottom
Articolo precedenteTEST MOTO GP: MARQUEZ DAVANTI A TUTTI…
Articolo successivoDIVERSAMENTE DISABILI…IN PISTA
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”