Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    MOTO GP: DANI PEDROSA BATTE MARQUEZ A BRNO

    Date:

    Condividi:

    Fortune che cambiano  e che hanno visto una storia diversa nel corso del GP della Repubblica Ceca: Dani Pedrosa spezza (finalmente) l’egemonia di Marc Marquez..

    Un GP diverso dal solito che ha visto un Team Yamaha in grande forza, visto che entrambi che sia Lorenzo che Rossi, sono saliti sul podio, senza dimenticare la splendida gara nella gara, quella lotta in Casa Ducati – seppur per team diversi – che ha visto battersi Andrea Dovizioso e Andrea Iannone. Ma che alla fine ha visto arrivare Iannone davanti al Dovi, ovvero una prova di “trasmissione” per la prossima stagione in cui vedremo scintille natalizie tra i due…

    La partenza del GP della Repubblica Ceca 2014
    La partenza del GP della Repubblica Ceca 2014

    Honda sempre in testa al Campionato Costruttori

    Con questa vittoria, Dani ha recuperato Marquez di 12 punti, aprendo così il divario tra lui e Valentino nel Campionato piloti Dani ora siede al secondo posto in classifica (77 punti dietro Marc) con 186 punti, solo 13 di vantaggio su Valentino.

    MotoGP 2014 - Brno: Dani Pedrosa ha spezzato la "linea" di vittorie di Marquez
    MotoGP 2014 - Brno: Dani Pedrosa ha spezzato la "linea" di vittorie di Marquez

    Il Repsol Honda Team quindim mantiene la leadership della tabella di marcia; una stagione perfetta che ha visto la vittoria tutte le gare, aumentando così il proprio vantaggio in campionato team di 139 punti con Honda che ora conduce il Campionato Costruttori con 81 punti di vantaggio. Ora vedremo cosa accadrà nella prossima gara, ma state certi che Marquez non lascerà spazio ancora nella sua marcia verso il titolo 2014. Sempre che, d’ora in poi, Pedrosa non gli renda le cose difficili…

    Dani Pedrosa ha vinto il GP della Repubblica Ceca 2014
    Dani Pedrosa ha vinto il GP della Repubblica Ceca 2014

    La parola ai piloti  Honda dentro una gara tutta diversa…

    Dani Pedrosa vince a Brno: ” Quest’anno è stata una stagione difficile per vincere…”

    “Sono molto felice di aver vinto questa gara! Quest’anno è stata una stagione difficile per vincere, ma oggi tutto il team è molto felice. Vedendo le loro facce sorridenti mi sento molto perché cerchiamo sempre di ottenere il miglior risultato, ma non sempre riusciamo a farlo. Quest’anno corriamo contro un rivale incredibile… Marc ha avuto grandi prestazioni ad ogni gara finora. Forse oggi non era il suo giorno più bello, ma credo che abbiamo anche lavorato molto bene questo fine settimana, portando a casa la vittoria per la squadra si sente fantastico “.

    GP della Repubblica Ceca 2014: Marquez quarto al traguardo
    GP della Repubblica Ceca 2014: Marquez quarto al traguardo

    Marc Marquez 4°: “Una  domenica in cui non mi sono sentito a mio agio”

    “Oggi è stata una di quelle domeniche in cui non mi sono sentito perfettamente a mio agio, né aveva trovato il miglior set up per la moto. Tutto ciò non è stato perchè c’è stato un mio errore o qualcosa nel team, credo molto semplicemente che non abbiamo avuto la stessa sensazione come le altre domeniche. In un certo senso ho sentito un peso sulle mie spalle, ora la gente si chiederà se posso vincere ogni gara… Era anche importante rimanere concentrati sul mantenere la quarta posizione, anche se è stato difficile non essere in lotta per la vittoria. Abbiamo preso 13 punti importanti per il Campionato del Mondo, ma abbiamo un grande vantaggio ed è questo ciò che conta, vincere il titolo e non vincere il maggior numero di gare”.

    Jorge Lorenzo secondo posto a Brno 2014
    Jorge Lorenzo secondo posto a Brno 2014

    Yamaha, Lorenzo e Rossi in grande forma….

    Jorge Lorenzo, 2°: “Finalmente abbiamo battuto Marc!”

    “Finalmente abbiamo battuto Marc,, ma, purtroppo, non sono stato io ad ottenere ottenuto la vittoria questa volta. Ho avuto la possibilità di ottenerla perché mi sentivo bene durante il warm up e anche nei primi giri di gara. L’unico problema è stato che la sensazione sulla moto è cambiata dopo pochi giri e Dani mi ha preso. Ho bisogno di essere più aggressivo, perché è riuscito a scappare. La moto non era male, ma alla fine della gara, ero al limite per prenderlo. Se ci fosse stato un altro giro avrei potuto cercare di batterlo, ma era troppo tardi. Ho voluto provare e lottare per la vittoria, ma Dani ha guidato veramente una buona gara. E’ stata una buona occasione per vincere perché Marc non era abbastanza in forma, ma ce l’abbiamo fatta e credo che dobbiamo imparare da questa esperienza in futuro. Sono molto contento con il lavoro di Yamaha e di come hanno migliorato la moto in queste ultime gare. Penso che sarà così anche nelle altre gare. Mi sento anche molto forte fisicamente, quindi siamo in grado di lottare per la vittoria. “

    Valentino Rossi terzo a Brno 2014, duello con Marquez
    Valentino Rossi terzo a Brno 2014, duello con Marquez

    Valentino Rossi 3°: “Sono felice abbiamo ottenuto un altro podio…”

    “Sono molto contento di questo risultato, perché è stato un weekend difficile. Sono caduto  sabato e mi sono ferito il dito. Domenica mattina mi faceva  molto male quando si deve controllare anche il dolore, tutto diventa più difficile, compreso guidare. Prima della gara ho visitato la Clinica Mobile per il mio dito per prepararlo per la gara. Con Silvano Galbusera e tutta la squadra siamo stati in grado di impostare la moto e siamo stati in grado di correre una buona gara. Sono felice. Abbiamo avuto un buon ritmo e ottenuto un altro bel podio. Purtroppo ho perso un po’ di tempo nei primi giri perché non ero sicuro, ma dopo che ho trovato il ritmo è stato un grande piacere battere Marc. Era scorrevole e ha avuto un problema quindi non era abbastanza veloce. Ovviamente abbiamo cercato di arrivare più avanti possibile, ma il terzo posto non è così male a Brno, perché Dani e Jorge hanno corso una grande gara”.

    Round 11: GP della Repubblica Ceca 2014, Jorge Lorenzo
    Round 11: GP della Repubblica Ceca 2014, Jorge Lorenzo

    Massimo Meregalli: “E’ bello vedere un vincitore diverso…”

    “Siamo molto felici di vedere costanza nelle nostre prestazioni anche dopo Indianapolis. Un altro doppio podio per Movistar Yamaha!. Il risultato è meritato dopo un fine settimana di duro lavoro sia con Jorge che Vale e per tutta la squadra E’ piacevole vedere un vincitore diverso oggi, peccato che non siamo stati noi, ma credo che con la nostra prestazione attuale il nostro momento sta arrivando di nuovo. Staremo qui a lavorare domani, perchè avremo due importanti elementi da testare. La moto 2015 il prototipo che vedremo per la prima volta. In mattinata Jorge la metterà alla prova e poi Vale lo farà nel pomeriggio. Sulle attuali 2.014 moto, dovremo anche testare il motore 2015 visto che del prototipo ne abbiamo uno per ogni pilota. Non vedo l’ora di lasciare Brno domani sera con le idee molto chiare sulla direzione dello sviluppo 2015”.