Repsol Honda Team lancia la sua nuova sfida 2020: I Marquez Brothers hanno svelato la livrea 2020 della moto Honda RC213V MotoGP a Jakarta in Indonesia prima del primo test ufficiale dell’anno

Sembra ieri l’ultima gara della MotoGP ma siamo già proiettati nel 2021 con la prima gara alle porte in Qatar il prossimo 8 marzo. Honda intanto, presenta la livrea 2020 della RC213V che sarà portata in gara oltre dal Campione del Mondo Marc Marquez e dal fratello Alex neoacquisto del Team e “nuova” scommessa per la stagione 2020. Una sfida più che doppia quindi, tra fratelli, tra avversari della stessa squadra oltre che nel “mucchio selvaggio” della MotoGP.

motogp2020-hrc team-performancemag.it

Marc e Alex sono stati accolti calorosamente nel cuore della capitale dell’Indonesia: ai due Campioni del Mondo si sono uniti Toshiyuki Inuma, Presidente Direttore PT Astra Honda Motor, Tetsuhiro Kuwata, Direttore HRC – Direttore Generale Race Operations e Alberto Puig, Repsol Honda Team Manager. Dopo aver conquistato il record del 25° titolo costruttori, la squadra Repsol Honda punta a un altro anno da protagonista, dando il benvenuto nel Team HRC al campione del mondo Moto2 Alex Marquez.

motogp2020-hrc team-performancemag.it

Con 309 vittorie nella classe regina, Honda si è affermata come la forza dominante nelle gare Grand Prix: per questo, il lavoro durante il periodo invernale è stato intenso per garantire che il 2020 continui su questa tendenza. Marc ed Alex Marquez inizieranno ora i preparativi finali per il Sepang Test (07 – 09 febbraio), dove la nuova RC213V farà il suo debutto per la prima volta in livrea 2020.

motogp2020-hrc team-performancemag.it

Marc Marquez: “Sono felice di venire di nuovo in Indonesia, l’atmosfera qui è come da nessun’altra parte ed è bello poter lanciare i nostri sforzi per il 2020. I lanci che abbiamo sono sempre importanti per tornare al ritmo di una nuova stagione. Ci avviciniamo quest’anno all’inizio campionato come accaduto negli anni precedenti, la nostra attenzione è massima e siamo pronti a lavorare con il team Repsol Honda per ottenere i migliori risultati. Insieme a HRC e Repsol abbiamo raggiunto risultati incredibili e continuare questo successo è una grande fonte di motivazione per me, ora sono impaziente di iniziare un’altra stagione e competere di nuovo sulla RC213V”.

motogp2020-hrc team-performancemag.it

Alex Marquez, Campione del mondo Moto2: “È un privilegio far parte della famiglia Repsol Honda Team. Ho già avuto la speciale sensazione di entrare nel box per la prima volta e di lavorare con il mio team per la prima volta e da questo momento sono pronto al lancio, perché mi sento davvero parte del Repsol Honda Team. So che c’è molto da imparare e da realizzare nel 2020, ma mi dedicherò a dare il massimo, cercherò di migliorare e imparare ogni giorno e spero che potremo correre una grande stagione passo dopo passo”.

performancemag.it

Tetsuhiro Kuwata, Direttore HRC – Direttore Generale Divisione Gestione delle operazioni di gara: “Avendo raggiunto i nostri obiettivi la scorsa stagione vincendo nuovamente il titolo, siamo lieti di presentare la nostra squadra per il campionato del mondo MotoGP 2020. La scorsa stagione, Marc Marquez ha vinto il suo sesto titolo MotoGP, mentre Honda si è assicurata sia i titoli Costruttori che quello legato ai Team. Marc continua a battere i record ogni anno e speriamo che continuerà a regalarci molti altri grandi momenti in futuro. Per il 2020 abbiamo un nuovo pilota, due volte campione del mondo in Moto2 e Moto3 e quindi Alex Marquez si unisce a noi. Ha guidato con noi già nel 2014 nella nostra prima stagione Moto3 e siamo riusciti a raggiungere il titolo insieme. Questi due fantastici piloti meritano gli strumenti migliori per ottenere successo in questa nuova stagione ed è nostra missione renderlo possibile. I nostri ingegneri in Giappone e il nostro team in tutto il mondo ha fatto un lavoro impressionante e sono sicuro che lo faremo di nuovo anche nel 2020”.

Articolo precedentePROVA: HYUNDAI i30N FASTBACK
Articolo successivoPROVA HARD: FORD RANGER RAPTOR
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, un mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale e sull’impatto fotografico delle prove e questo da sempre. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Leonardo Di Giacobbe, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Un modo diverso di raccontare le cose, un modo originale nella ricerca delle location: tutto questo sono io ed è ciò che sono per offrire una lettura più dinamica e coinvolgente. PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”