PROGETTO MX entra nel vivo delle gare dopo lo start di stagione e lo fa con due ottimi risultati, bottino prezioso per Davide e Lorenzo Viglianti

Secondo appuntamento della stagione per PROGETTO MX nel Campionato Regionale Lazio. Di scena il tecnico tracciato di Artena, una pista particolare “poggiata” su una collina a vista con una zona alta che somiglia molto ad un veloce fettucciato enduro. Un appuntamento costruito con cura per i punti in Campionato, punti che sono sempre l’ottica della classifica.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

PROGETTO MX quindi entra nel vivo delle gare dopo lo start di stagione e lo fa con due ottimi risultati, bottino prezioso per Davide e Lorenzo Viglianti. Il lavoro che stiamo facendo sui ragazzi si inizia a vedere in modo più incisivo e concreto e, il termine soddisfazione, circola ormai nel nostro gruppo.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

Andrea Di Marcantonio/Team Manager: “Nel dettaglio, ho notato un leggero cambio di passo per entrambi rispetto alla prima gara stagionale: Davide sembra più motivato e sa essere incisivo quando serve e veloce dove deve esserlo. Lorenzo sta affinando il feeling con la moto e l’ho visto molto aggressivo in alcuni punti della pista ed ora, questa sua modalità, dovrà metterla a frutto in ogni porzione di gara.

Purtroppo, e lo sottolineo, ci sono piloti che amano provocare e lo fanno in modo non proprio corretto. Devo dire che ho apprezzato molto Davide a fine Gara 2, che ha dimostrato maturità ed intelligenza nel non raccogliere la provocazione. Anche in questo caso, PROGETTO MX “passa” ai ragazzi il modo più corretto per concentrarsi solo sulle cose che contato, ovvero le gare.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

Prima di lasciare come sempre la parola ai Viglianti Brothers, posso ritenermi soddisfatto di questa seconda uscita: maturità tattica, incisività, si sono sommate ad un livello crescente di forza mentale e tenuta fisica dei due ragazzi di PROGETTO MX. La strada, il percorso che stiamo tracciando, evidenzia un lavoro di gruppo completo e che riesce a favorire la crescita agonistica dei piloti oltre che convogliare le energie solo dove serve“.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

LA PAROLA AI DUE PILOTI DI PROGETTO MX 2021

Davide Viglianti #541, prove libere e cronometrate, 6° posto

“Sono abbastanza soddisfatto delle mie prove libere oggi. Come sempre ho percorso tre giri di riscaldamento anche per capire la pista ma, soprattuto, il tipo di terreno. Questo mi consente ogni volta di approcciare nel modo giusto le qualifiche e quindi il tipo di guida di mettere in pratica.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

Appena data bandiera verde per le cronometrate poi, mi hanno subito fermato per un problema al mio trasponder sulla moto e quindi ho perso tempo prezioso per la sostituzione del componente. Sono poi rientrato in pista ed ho percorso almeno due giri lanciati alla ricerca del miglior tempo e quindi del sesto posto. La moto va bene perché in settimana abbiamo lavorato un po’ su alcuni dettagli ed io mi sento bene ed in forma e pronto per Gara 1. Devo solo migliorare la guida nella zona alta del tracciato, specie sui cambi di direzione”

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

GARA 1: 6° posto

“Sono soddisfatto del risultato di Gara 1 e per me è andata molto bene. Sono riuscito a scegliere un’ottima posizione al cancelletto di partenza, cosa che mi ha permesso di trovarmi subito tra i primi già alla prima curva in salita e contropendenza. Ho tentato di prendere i primi ma ho capito subito che non sarebbe stato facile visto il loro passo e ritmo che stavano imponendo alla gara. Ho battagliato per quasi tutta la gara con altri piloti, quindi, non è stata una gara in solitaria ma, al contrario molto dinamica! La parte di gara che mi è piaciuta di più, sono stati gli ultimi tre giri, dove ho lottato con un avversario che poi sono riuscito a passare proprio all’ultimo giro. Come ho detto sono contento dell’esito di Gara 1 ma ora c’è Gara 2 e so già che la pista cambierà nel senso che diventerà più bucata e tecnica oltre che scivolosa. Ma questo dato vale per tutti i piloti…”

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

GARA 2: 5° posto

“Questa seconda partenza è andata molto meglio rispetto a Gara 1 e già questo mi ha lanciato positivamente dentro Gara 2. Sono sfilato secondo, poi terzo ed ho quindi cercato di mantenere un passo elevato il più possibile ma quasi subito ho sentito le mie braccia indurirsi ma non ho mai mollato. Per tutta la seconda porzione di gara ho lottato sempre con lo stesso pilota che, a fine gara, ha tentato di creare una situazione di nervosismo alla quale però non ho reagito. Non amo essere provocato certo, ma sono andato oltre perché PROGETTO MX ci insegna anche a gestire ansia e nervosismi di gara che lascio agli altri. È stato un passo in più per rimanere concentrato sulla mia gara e sul risultato piuttosto che polemizzare in modo sterile. Sono contento di questa giornata, mi sono divertito ed ho guidato bene, lo sentivo dentro di me e questo mi ha dato forza e fiducia. Aspetto con ansia la terza prova, dove arriverò ancora più concentrato e convinto”

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

Lorenzo Viglianti #525, prove libere e cronometrate, 7° posto

“Purtroppo, non è andata bene all’inizio e, per un errore nel pre-parco, sono rimasto fermo in attesa del via per le libere, aspettando l’ok per entrare in pista, che non è arrivato. Quindi mi sono buttato a capofitto nelle qualifiche senza aver saggiato il terreno ed ho dovuto tirare subito fin dal primo giro di qualifica.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

C’è stato un contatto con un altro pilota ma nulla di grave. Il terreno mi è stato congegnale perché un po’ duro, cosa che a me piace e su cui mi trovo a mio agio. Per Gara 1 sono abbastanza fiducioso e mi sento bene. Questa di Artena è un tracciato tecnico e mi piace, quindi spero di fare bene anche per i punti in campionato. Certo, il mix con la MX2 accenderà un po’ di confusione, quindi sarà bene partire forte e togliersi dal gruppone fin dalla prima curva in salita.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

GARA 1: 5° posto

“Ho fatto una discreta partenza e mi sono trovato subito a metà del gruppo principale. Ho lottato con altri piloti ed ho recuperato posizioni distaccandomi da loro e dal gruppetto centrale. Notavo, giro dopo giro, che la pista si era indurita ed era molto più polverosa, condizione che mi ha permesso di guidare forte e sciolto su questo terreno con conseguente rinforzo della mia posizione sugli avversari.

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

Mi sono trovato così a ridosso dei primi ed ho cercato fino alla fine di mantenere la mia posizione. Per Gara 2 dovremo capire se la pista verrà fresata e bagnata ancora, cosa che renderà più complicata la gara almeno nei primissimi giri. Di Gara 1 sono abbastanza soddisfatto ma so che posso fare meglio, d’altra parte io sono sempre molto severo con me stesso e non mi accontento…”

 PROGETTO MX GARA 2 - performancemag.it 2021

GARA 2: 7° posto

“Sono partito male è inutile nasconderlo, Mi sono agganciato con un altro pilota in partenza, cosa che mi ha fatto retrocedere nelle ultime posizioni. Ma non mi sono perso ed ho cercato di recuperare concentrandomi sulla guida e sulla pista, cosa che mi ha fatto superare molti piloti fino alla settima posizione. La pista era bella tosta rispetto a Gara 1 ma a me piace guidare sul duro come ho detto prima… In generale sono soddisfatto della giornata qui ad Artena, è stata un’uscita positiva ed ora devo lavorare su alcuni dettagli tecnici che ho capito”

(Foto credit: Marta Traversini/MG Project Foto d’Autore)

PROSSIMO APPUNTAMENTO: 25 Aprile Circuito di Vetralla RM

Articolo precedenteAUDI ALLA DAKAR 2022
Articolo successivoPARTE SPEED PROJECT A CERVIA
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”