Quinta generazione per KIA Sportage che sembra non accusare il tempo. Il nuovo modello sarà innovativo e cambierà le regole nel segmento dei SUV

Siamo alla quinta generazione ma KIA Sportage sembra non accusare gli anni. Anzi, ha sempre saputo adeguarsi al nuovo, in un salto evolutivo coerente con gli obiettivi dell’Azienda coreana.

nuovo KIA SPORTAGE 2022 - performancemag.it 2021

E quindi, anche la generazione 5 di Sportage, si presenta con un design deciso e contemporaneo, con forme ispirate dal Green e dalle “nuove abitudini” di un’utenza oggi più matura nella scelta della propria vettura.

Il SUV vanta 28 anni di storia e, proprio per andare incontro alle esigenze europee, verrà realizzata una versione dedicata. Linee tese e molto light, pulite che tratti di raffinatezza, ne faranno un SUV unico ancora una volta.

Ma Sportage è anche e soprattutto grande attenzione a chi vive l’auto: all’interno del nuovo modello, infatti, troveremo un ambiente high tech e questo per via dell’innovativo display curvo, una vera novità per il segmento.

nuovo KIA SPORTAGE 2022 - performancemag.it 2021

Opposites United, un nuovo corso per il design KIA

Nuovo Sportage verrà presentato in Corea del Sud a luglio e commercializzato in Italia all’inizio del 2022. La novità è forte quindi di tecnologie di ultimissima generazione in tema di connettività, design, tecnica, prestazioni legate a motori di new generation. Ma, soprattutto, a settembre verrà presentata la versione europea, pensata per questo audace ed esigente mercato.

Opposites United è il nuovo linguaggio di KIA in tema di stile e che ha avuto ampi apprezzamenti dal pubblico più attento. La zona anteriore mostra grande personalità con la griglia nera che “veste” l’intera larghezza del profilo frontale mentre la zona posteriore, evidenzia i muscoli legati al design dei passaruota che si integrano con sottilissimi gruppi ottici.

nuovo KIA SPORTAGE 2022 - performancemag.it 2021

Karim Habib: “Cambiano le regole del design verso l’evoluzione del SUV”

“Prendendo ispirazione dall’ambiente che ci circonda, il design vuole valorizzare le forme e le proporzioni naturali, fondendole magistralmente con elementi di modernità, così il nuovo Sportage cambia le regole del design con un esterno dal forte carattere e contemporaneo, e interni curati nel dettaglio e all’avanguardia “spiega Karim Habib, Senior Vicepresidente e Head of Global Design Center. “Con il nuovo Sportage, non volevamo semplicemente fare un passo avanti, ma evolvere a un livello completamente diverso all’interno della classe dei SUV”.

Articolo precedentePROGETTO MX: DAVIDE VIGLIANTI, BEST HOLESHOT!
Articolo successivoMICHELE BARBIRATI CEO LIQUI MOLY ITALIA
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”