Performancemag.it racconta le novità auto e moto sempre attenti alla qualità dell’informazione.

    La nuova Suzuki S-Cross Hybrid 1.5 140 Cv

    Date:

    Condividi:

    Suzuki ha presentato la nuova S-CROSS Hybrid 1.5 140 Cv. Motore a ciclo Aktinson e nuovo cambio ASG ne fanno un SUV Green molto accattivante

    Era molto attesa e finalmente Suzuki ha presentato la nuova e Green S-CROSS Hybrid 1.5 140 Cv, SUV che certamente diverrà protagonista di segmento, come già accaduto per le altre versioni. Un consistente passo avanti verso l’elettrificazione della gamma.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Iniziamo dalle caratteristiche più “consistenti” di questo modello: spicca il nuovo propulsore 1.5 da 140 Cv caratterizzato dal ciclo Atkinson che sviluppa 102 Cv che diventano 116 (84 kW) se combinato con il motore elettrico o motogeneratore. Il tutto è abbinato al nuovo cambio robotizzato AGS.

    La ordini sul sito Suzuki questa Web Edition

    Le vendite inizieranno da settembre ma, da ieri, il SUV Suzuki, potrà essere acquistato nelle versione S-Cross Hybrid 1.5 Starview 4WD AllGrip AT Web Edition, semplicemente collegandosi alla piattaforma Smart Buy suzuki.it.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Tutto è di serie e “senza sorprese” quindi, compresi i pacchetti di sicurezza e guida assistita l’utente potrà scoprire tutti i plus della versione Starview. Quindi tetto apribile in vetro, sedili riscaldati, sensori di parcheggio, sistema “Chiavintasca” cerchi bicolor a 17” e display touch screen da 7”.

    Il prezzo di questa versione è di 33.090,00 Iva e vernice metallizzata incluse con Garanzia estesa Suzuki Smile 3+2 anni.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Tanto comfort per cinque

    S-Cross Hybrid è stata studiata in Italia nel Centro Stile Suzuki di Torino. Con i suoi 4,30 mt. di lunghezza, assicura grande abitabilità con 5 passeggeri che potranno godere di sedute comode e spaziose a cui si aggiungono i bagagli con capacità del vano di 430 litri.

    Ciclo Aktinson per il 1.5 Dualjet aspirato

    Il nuovo sistema di propulsione ibrida prevede il quattro cilindri aspirato a ciclo Aktinson 1.5 Dualjet K15C (con ratio di compressione di 13:1), il modulo ibrido con motogeneratore MGU da 24,6 kW alimentato da batteria da 140V a cui si aggiunge il cambio robotizzato AGS ed il sistema 4WD AllGrip Select.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Il ciclo Atkinson, lo ricordiamo, fonda la sua base tecnica su una sola rotazione dell’albero motore per completare un ciclo di funzionamento, pur mantenendo inalterate le fasi del motore a ciclo Otto: aspirazione, compressione, espansione e scarico. In sintesi, estrema, massima il vero valore è la sua migliore efficienza.

    La batteria da 840 Wh è alloggiata nel doppio fondo del bagagliaio che quindi mantiene inalterato il suo volume di carico; la batteria è di ultima generazione, ovvero di tipo litio-titanato.

    Coppia elevata per il motogeneratore

    Il motogeneratore invece, si trova a valle del cambio ed eroga 24,6 kW con coppia di 152,7 Nm e funge anche da generatore per ricaricare la batteria da 140V. Non manca l’ISG che funge da motorino di avviamento ed alternatore.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Il nuovo cambio AGS (Automatic Gear Shift) vanta funzione sequenziale ed è collocato da frizione ed il motogeneratore elettrico. Questo provvede a cambiate rapide e lineari senza “buchi” nei tempi di variazione rapporto, quindi, la progressione è l’arma vincente del nuovo sistema AGS.

     performancemag.it2022-Suzuki-S-Cross-Hybrid-1.5-140Cv

    Come funziona il sistema

    Quando si parte, S-Cross viene spostata dal sistema ibrido con sola trazione elettrica: a batteria carica e modalità elettrica, si può raggiungere la velocità di 80 km/h o coprire una distanza di 4,5 km.

    Quando la velocità cresce, il motore elettrico lascia spazio all’endotermico entrando però in modalità veleggio quando il motore a benzina viene staccato e disaccoppiato dalle ruote.

    I due motori possono anche operare insieme, ad esempio nelle accelerazioni più decise per uno spunto migliore, mentre in decelerazione, il motogeneratore entra in mode di frenata rigenerativa per la carica della batteria da 140V. In Mode ECO invece, vengono abbattuti i consumi, visto che verrà privilegiata la trazione elettrica.

    Andrea Di Marcantonio
    Andrea Di Marcantoniohttps://www.performancemag.it
    “Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi talenti con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo della Velocità. Siamo l'unica testata italiana a costruire progetti per i giovani a cui offriamo un team collaudato e tutta la mia esperienza sul campo. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”