Dacia, nel presentare la nuova generazione di Sandero Streetway e Stepway ha annunciato anche un cambiamento di filosofia rispetto al passato

Da low cost a smart buy. Fin dagli albori il marchio Dacia è sempre stato sinonimo di low cost caratterizzato da un rapporto qualità/prezzo imbattibile. Ad oggi invece, Dacia vuole superare tale filosofia per puntare tutto sul concetto di smart buy mantenendo il proprio DNA.

dacia2021 stepway.streetway - performancemag.it 2021

Come migliorare rimanendo semplicemente se stessi?

Semplicemente trasferendo il know how di Renault per applicarlo sulle proprie vetture per aumentare affidabilità e qualità puntando tutto su un design moderno ed accattivante. Il No Compromise che viene ripetuto come un mantra durante la presentazione stampa, sta proprio in questo offrire al cliente vetture a prezzi accessibili non rinunciando a niente.

Lo si vede fin da subito, poiché, condividendo la piattaforma CMF-B propria dei modelli Clio e Captur, i benefici sono fin da subito evidenti. L’introduzione di questa nuova piattaforma poi, ha contribuito ad aumentare la leggerezza e l’insonorizzazione dell’abitacolo oltre alla tenuta di strada.

dacia2021 stepway.streetway - performancemag.it 2021

Maggiore sicurezza grazie ai nuovi ADAS

Grazie all’introduzione dei nuovi ADAS (come la frenata automatica di emergenza, il sensore dell’angolo morto assistenza al parcheggio ed il cruise control) garantiscono ad avere una sicurezza maggiore e a colmare il divario tra i competitors dello stesso segmento.

Tutto ciò è unito alle nuove motorizzazioni, su cui spunta anche la doppia alimentazione benzina/gpl e il nuovo cambio a sei rapporti ad oggi anche disponibile in versione automatica. Tutto ciò fa si che la qualità reale e quella percepita siano aumentate e di molto.

dacia2021 stepway.streetway - performancemag.it 2021

Cambio di passo anche nel design

Questo tangibile cambio ti tendenza lo si vede soprattutto nel design. I clienti ad oggi chiedono auto dallo stile accattivante, moderno, ricercato e Dacia punta proprio su questo: creare auto che sappiano stupire ed emozionare (e lo si nota già dai fari LED co profilo ad Y) ma che siano anche funzionali, quindi stile e tecnologia si fondono per ottenere più sicurezza alla guida.

Il design cool ed alla moda è proprio la caratteristica chiave del successo di questo modello che può contare sul prestigioso premio Trofeo L’Argus che la incorona come auto dell’anno. Questo si riflette già sulle vendite poiché dopo 2 mesi dall’apertura degli ordini oltre 7000 clienti hanno acquistato la nuova Dacia Sandero.

dacia2021 stepway.streetway - performancemag.it 2021

E per il futuro? Attrarre sempre nuova clientela

Ci fa sapere Dacia che la nuova piattaforma CMF-B sarà anche la base per la nuova concept car Bigster. Questa nuova concept car, infatti, rappresenta la sfida di come potrebbe essere un SUV di segmento C secondo il marchio Dacia ponendosi l’obbiettivo per Bigster che “accessibilità ed attrattività non sono due concetti incompatibili come spiega Alejandro Mesonero-Romanos. Tutto ciò non vuole tradursi in una definitiva rottura con il passato, bensì un’evoluzione di esso mantenendo il DNA Dacia con l’obbiettivo di attrare sempre nuovi clienti.