Il motto 2022 per le cross KTM è “Noi corriamo, tu vinci!”, tesi molto chiara sulla “strategia tecnologica”. Dalla 50 SX fino alla 450 SX-F c’è tanta sostanza

Eccole, FINALMENTE sono arrivate presso le Concessionarie KTM le nuove SX M.Y. 2022. Mai come ora, questi modelli sono vicinissimi alle Factory bike impegnate sia nella MXGP quanto nel durissimo Campionato AMA USA.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

Il motto 2022 per KTM è “Noi corriamo, tu vinci!” il che è molto chiaro sulla “strategia tecnologica” KTM se parliamo di Racing. Dalla 50 SX fino alla 450 SX-F, l’obiettivo è sempre e solo la vittoria.  Sono quindi moto sviluppate in gara dai super piloti quali il nostro super Tony Cairoli, che lotterà per conquistare l’ambito decimo titolo iridato… Ma in sella hanno pure contribuito allo sviluppo piloti come Jeffrey Herlings, Cooper Webb, Tom Vialle e Marvin Musquin.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

KTM M.Y. 2022, massima ergonomia e guidabilità

Punti chiave dei progetti 2022 sono i nuovi telai in acciaio CrMo, le sospensioni WP XACT, i freni e frizione idraulica Brembo, le piastre forcella lavorate CNC ed alcune sovrastrutture che presentano lavorazioni di forma rastremata che si sommano alle nuovissime grafiche. Ma c’è un plus anche di elettronica con il Traction Control, il Launch Control con i mapping motore.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

Aggiornamenti sui 4T della 250 e 350 SF-F

Le motorizzazioni 4T KTM vantano testate bialbero “quattrovalvole” e distribuzione con levette oscillanti che diventano bilancieri più corti sulla 450 SX-F. L’intero impianto di alimentazione Keihin vanta corpi farfallati da ben 44 mm su tutta la gamma, l’unica “variante” è quindi il mapping legato alla gestione iniezione/tempi.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

Alla lubrificazione provvede una doppia pompa olio mentre i serbatoi carburante sono da 7 litri. La vera novità, la troviamo sulle” piccole” 4T KTM, ovvero la 250 e la 350, che vantano un nuovo cuscinetto sull’albero di bilanciamento, al fine di una significativa riduzione degli attriti e meno vibrazioni su pedane e manopole. Questo significa la massima concentrazione sulla guida.

Peso ridotto sui 2T

Pesa solo 17 kg il piccolo ma potente monocilindrico della SX 125 2T. La SX 150 vanta una risposta più incisiva e corposa, stessa cosa per la SX 250 visto che entrambe sono dotate di doppia valvola sullo scarico mentre sulla sola 250 c’è il contralbero di bilanciamento. Tutte le motorizzazioni 2T montano frizione in bagno d’olio DS, DDS per la 250 cc, idraulica Brembo e centralina Kokusan.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

Una super ciclistica tutta da scoprire

Si punta tutto sul telaio CrMo, sul telaietto posteriore in alluminio e sul nuovo manubrio Neken. E se parliamo di geometrie scopriamo un’inclinazione cannotto di 63,9° e un offset di 22 mm per le piastre forcella, mentre l’altezza sella è ora di 9650 mm.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

I tema di sospensioni, la super collaborazione epocale tra WP e KTM prosegue spedita: sui modelli 2020, si è raggiunto un livello prestazionale senza precedenti e questo grazie alla forcella XACT da 48 per 310 mm di escursione che si somma al lavoro del mono XP XACT che ne prevede 300 mm. Sui nuovi modelli si è lavorato molto sul leveraggio a basso attrito con il risultato di un maggior equilibrio statico e dinamico.

Nel design 2020 la massima ergonomia

Kiska, il designer, colpisce ancora! È stata concepita una moto 2022 molto più “adattiva” al pilota in termini ergonomici, soprattutto nei punti di contatto moto/pilota. Massima libertà di movimento in sella grazie al nuovo profilo delle sovrastrutture, del serbatoio e sella per una triangolazione davvero ideale per una guida redditizia.

KTM 2022- performancemag.it 2021 (

Ma KTM, come sempre, ha pensato anche ai rider più in erba con i nuovi modelli SX 65 e 85 cc a cui si aggiunge la E- Minicross che vanta ciclistica ad altezza variabile ed un’erogazione della potenza molto pulita e lineare.

Ecco i prezzi di listino dei modelli SX 2022:

KTM 50 SX € 4.335,00
KTM 65 SX € 5.150,00
KTM 85 SX (17/14 e 19/16) € 6.170,00
KTM SX-E 5 € 5.250,00
KTM 125 SX € 8.915,00
KTM 250 SX € 9.375,00
KTM 250 SX-F € 10.290,00
KTM 350 SX-F € 10.645,00
KTM 450 SX-F € 10.950,00

 

 

 

 

Articolo precedenteHUSQVARNA MX 2022, LOOK SVEDESE
Articolo successivoHUSQVARNA, VEKTORR E BITZ, SCELTE GREEN
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”