Helmo Milano e Askoll hanno unito le forze in un nuovo prodotto: Askoll NGS3 by Helmo Milano, scooter elettrico tutto glamour

Questo è il tempo delle alleanze. Alleanza che servono a superare ostacoli e crisi ma che rappresentano anche una “nuova alternativa” se parliamo di una mobilità sostenibile. L’alleanza di cui vi parlo è tra due Aziende che hanno fatto del “saper guardare avanti” la propria mission.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

E così, Helmo Milano – Azienda che produce caschi glamour – e Askoll – Azienda produttrice dello scooter elettrico per eccellenza – hanno unito le forze in un nuovo prodotto: Askoll NGS3 by Helmo Milano.

Impatto ambientale, ecosostenibilità ma, soprattutto, rispetto dell’ambiente, sono l’idea comune che hanno mosso queste due Aziende verso questo scooter elettrico. Un veicolo in edizione limitata, che strizza l’occhio all’utenza fashion, raffinata ed elegante ed in cui si condensano le esperienze motociclistiche del designer Rodolfo Frascoli, che ha ideato le grafiche e la veste finale del nuovo scooter elettrico.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

Ne saranno prodotti 999 in quella che è considerata un’Azienda leader nel segmento scooter elettrici. Askoll EVA nasce nel 2015 ed è porzione importante di Askoll Group fondato nel 1978 da Elio Marioni nella zona vicentina di Dueville. Una realtà tutta italiana che sviluppa e commercializza e-bike ed e-scooter oltre a specifici kit dedicati con motori elettrici e batterie.

Helmo Milano è un marchio generato da Oltremoto SRL che ha celebrato il suo primo decennio di attività nel 2019 in uno dei settori più complessi delle due ruote, ovvero quello dei caschi.  Strategica l’idea di specializzarsi sui Jet fino all’invenzione dei Full-Jet, Helmo ha saputo guadare oltre l’accessorio, realizzando così dei prodotti di moda e che ormai sono sulle teste di rider in ogni parte d’Europa.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

NGS3 by Helmo Milano

È uno scooter biposto, connesso e fortemente personale nelle grafiche e nel suo design semplice ma concreto. Nato in collaborazione con Italdesign, sarà offerto in due tonalità cromatiche con Titanio Opaco e Bianco Lucido e non mancherà la sua targhetta identificativa (elemento che lo renderà unico), collocata vicino al cruscotto. E ci sono le texture Helmo Milano con accenti rosso vivo.

E se parliamo di connessione, c’è l’App Askoll Smart Drive che permette di tenere sempre sotto controllo lo scooter verificando alcuni parametri tra cui consumo delle batterie, velocità media, tracciati effettuati e molto altro. C’è un display digitale, il modulo connettività e la presa USB.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

Quanto costa?

Ecco i prezzi del modello Iva esclusa ed Ecobonus 30%: Askoll NGS2 by Helmo Milano 3.106,56 € (presso IVA esclusa) 932,00 € (Ecobonus) 3.790,00 € (Iva inclusa) 2.858,00 € (prezzo finale) – Askoll NGS3 by Helmo Milano 3.680,33 € 1.104,00 € 4.490,00 € 3.386,00 €. Con Ecobonus 40%: Askoll NGS2 by Helmo Milano 3.106,56 € 1.242,00 € 3.790,00 € 2.548,00 € – Askoll NGS3 by Helmo Milano 3.680,33 € 1.472,00 € 4.490,00 € 3.018,00 €

Su richiesta sono due le possibilità di potenza e prestazioni dei modelli NSG3 e NGS2 che ovviamente hanno prezzo diverso. Le due tipologie di sconto si differenziano nel 30 o 40% di Ecobonus statali se c’è o meno la rottamazione con scooter a motore termico. Il bollo non si pagherà per 5 anni ed i costi assicurativi sono drasticamente più bassi. Per guidare NGS2 basterà il patentino ciclomotori mentre per NGS3 occorrerà la patente A o B.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

Argomento delicato: i costi d’esercizio

Ipotizzando un utilizzo di 10 km al giorno per 5 giorni la settimana e 52 settimane, con 12€ verrebbe data la possibilità di muoversi per un anno! Le spese di manutenzione ammonterebbero a soli 45€ l’anno. Una ricarica completa si ha con soli 30 centesimi (considerata la tariffa media notturna di 0,15 € / kWh) dalla classica presa domestica, in 3,5 ore per 1kWh.

Autonomia e prestazioni

Il motore elettrico brushless Askoll ad alta efficienza energetica da 2.700 W e coppia da 130Nm alla ruota (2.200 W la potenza di NGS2), è alimentato da due pacchi batteria agli ioni di litio con una capacità complessiva di 2.820 Wh e 8,1 kg di peso (capacità di 2.090 Wh e 7,6 kg di peso per il modello NGS2). NGS3 raggiunge una velocità massima di 66km/h (vel. max NGS2: 45 km/h) e ha un’autonomia fino a 96km *(fino a 71 km* per NGS2).

Le batterie, poste nel vano sotto la sella, sono facilmente estraibili e si ricaricano facilmente da qualsiasi presa elettrica collegandole all’apposito caricabatteria o direttamente dallo scooter. Il tempo per una ricarica completa da 0% a 100% è di circa 3,5 ore per 1kWh.

Oltre che per la potenza e le prestazioni, la versione NGS3 si differenzia dalla NGS2 per l’adozione della fanaleria anteriore Full LED con interruttore per il lampeggio dei fari abbaglianti e dell’innovativo sistema di frenata combinata CBS con doppio freno a disco, che garantisce la massima sicurezza, in qualsiasi condizione di utilizzo.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

Le ampie dotazione di serie

Askoll NGS3 by Helmo Milano è dotato della nuova powertrain con trasmissione più silenziosa, dell’utilissimo portapacchi integrato e del pack sicurezza Askoll. Lo scooter viene consegnato con il vano portaoggetti anteriore già montato e dotato di serratura e con il rivestimento della sella in ecopelle, disponibile in due colorazioni: nera con impunture e logo Helmo Milano ricamato in rosso, oppure rossa con impunture e logo nero. Ed infine ci sono i due ganci porta borse per ottimizzare gli spazi sfruttando la grande e piatta pedana.

A seguire ci sono i cerchi ruota da 16” con coperture doppia mescola, di cui la spalla è più morbida per garantire massima tenuta e la zona centrale per favorire la percorrenza chilometrica. L’altezza sella è di 760 mm, il che significa piedi ben saldi a terra nelle soste al semaforo o nel caricare il passeggero. Lo scooter pesa 67 kg un piccolo record sui suoi diretti concorrenti di cui è leader se parliamo di peso finale. 245 kg, infine, il peso massimo ammissibile.

ASKOLL HELMO - performancemag.it

Gli accessori optional Askoll NGS3 by Hemo Milano

Oltre alle dotazioni standard, è possibile aggiungere al proprio scooter i seguenti accessori opzionali: Kit decals adesive per cerchi ruote con grafiche dedicate (materiale PVC), Bauletto versione L (29 l) o versione XL (36 l), Parabrezza, Lucchetto Tresoflex, Carica batteria aggiuntivo

In OMAGGIO il casco Helmo Milano Eos 4 Seasons

Helmo Milano aggiunge un omaggio essenziale per la guida del nuovo scooter: a tutti gli acquirenti sarà regalato il nuovo casco Helmo Milano Eos 4 Seasons (calotta esterna in resina termoplastica/interna Hypercool con canalizzazioni) nelle colorazioni del veicolo scelto. Un casco “trasformista” ma, soprattutto, per tutto l’anno e questo grazie all’innovativo sistema di fissaggio della visiera che comprende i nottolini, i coperchi integrati, anche questo progettati da Frascoli oltre alle borchie in alluminio. Le combinazioni possibili sono: uso primavera/casco con visierino • uso estate/casco senza visierino • uso autunno/casco con visierino e visiera lunga protettiva con lente chiara • uso Inverno/casco con visiera lunga protettiva con lente chiara.

 

 

 

Articolo precedenteBRIXTON: SARA’ UN GRANDE 2021
Articolo successivoAUDI e-tron GT, GRANTURISMO ELETTRICA
Andrea Di Marcantonio
“Non è facile racchiudere quasi trent’anni di passione in poche righe. Lo è invece quello stimolo quotidiano e continuo che mi porta in sella alle moto ed a bordo delle quattro ruote, su strada quanto in pista. Senza dimenticare tutto ciò che compone il mondo dei motori, mondo dalle mille sfaccettature… Ed è proprio questa passione che alimenta e mi fa “capire” ed “interpretare” i veicoli che provo in una chiave di lettura tecnica e completa oltre che diversa. Punto sulla qualità e l’approfondimento testuale oltre che sull’impatto fotografico delle prove. Al mio fianco Giuseppe Cardillo e Lorenzo Palloni, fotografi ma, soprattutto, “compagni di viaggio” in questa avventura che parla di performance. Con loro, il videomaker Andrea Rivabene. Importante è il modo diverso di raccontare le prove, abbinata alla ricerca delle migliori location. E poi i progetti legati ai giovanissimi con PROGETTO MX dedicato al motocross e SPEED PROJECT, dedicato al mondo del CIV Minimoto. Insomma un impegno a 360°, perchè PERFORMANCEMAG.IT è tutto questo!”